La carta verde dell'auto è il certificato internazionale di assicurazione che permette la circolazione di un veicolo italiano all'estero nel rispetto delle norme dell'assicurazione RCA obbligatoria del Paese visitato. Sebbene in buona parte dell'Europa sia possibile circolare all'estero senza carta verde, in alcuni Stati vige ancora l'obbligo della carta verde. Ecco quindi in quali Paesi serve il foglio verde.

Obbligo carta verde in auto: dove è ancora previsto?

L'obbligo della carta verde a bordo in automobile all'estero è ancora in vigore per i seguenti Paesi: Albania (AL), Azerbaigian (AZ), Bosnia e Erzegovina (BIH), Bielorussia (BY), Marocco (MA), Moldavia (MD), Macedonia (MK), Montenegro (MNE), Russia (RUS), Tunisia (TN), Turchia (TR), Israele (IL), Iran (IR) e Ucraina (UA).

In quali Paesi non serve la carta verde?

Vi sono poi Paesi senza carta verde poiché le polizza RC Auto italiana prevede l'estensione della copertura assicurativa anche in questi Stati: Croazia (HR), Ungheria (H), Slovenia (SLO), Grecia (GR), Repubblica Slovacca (SK), Gran Bretagna (GB), Svezia (S), Finlandia (FIN), Francia (F), Romania (RO), Lichtenstein (FL), Polonia (PL), Estonia (EST), Portogallo (P), Spagna (E), Olanda (NL), Danimarca (DK), Norvegia (N), Germania (D), Repubblica Ceca (CZ), Cipro (CY), Malta (M), Lettonia (LV), Bulgaria (BG), Lituania (LT), Belgio (B), Lussemburgo (L), Islanda (IS), Irlanda (IRL), Austria (A), Andorra (AND), Svizzera (CH) e Serbia (SRB).

È però importante sapere che le compagnie assicurative possono escludere la garanzia assicurativa dell'assicurazione RCA italiana per alcuni Paesi extra SEE, ovvero che non rientrano nello Spazio Economico Europeo. Per questo motivo è consigliabile sempre verificare con la propria impresa di assicurazione se il Paese che si intende visitare con la propria auto preveda o meno l'obbligo della carta verde in automobile.

DA LEGGERE: Come funziona l'assicurazione auto all'estero?

Come richiedere la carta verde dell'assicurazione auto?

Il foglio verde viene rilasciato dall'Ufficio Nazionale di Assicurazione del Paese di immatricolazione dell'auto e la maggior parte delle compagnie assicurative permette di richiedere la carta verde online direttamente sul sito web dell'istituto assicurativo.

Costo carta verde auto

Qualora fosse necessario richiedere la carta verde per viaggiare all'estero si dovrà sostenere un piccolo costo per il foglio verde dell'auto. La cifra varia da compagnia a compagnia e in genere si aggira intorno a circa 10 euro.