Polizza Kasko ed RCA da 181 €*
* Profilo utilizzato: Maschio 45 anni residente Bolzano Fiat Punto

Polizza Kasko

Scopri cosa pensa la community:
Polizza Kasko: segui i suggerimenti dellesperto SuperMoney 5,00 su 5 in base a 1 valutazioni. 1 recensioni.
Leggi le opinioni
Ti siamo stati utili?
Raccomandaci su Google

Polizza Kasko: cos'è?

La polizza Kasko è una garanzia accessoria in grado di ampliare la copertura della tua assicurazione auto, offrendoti un risarcimento per tutti i danni causati da eventi e sinistri derivanti dalla circolazione del veicolo stesso, indipendentemente dalla tua responsabilità. Questa polizza si rivela particolarmente utile in caso di incidente con colpa, dal momento che la polizza rc auto obbligatoria per Legge non ti rimborsa i danni subiti dalla tua stessa auto, ma risarcisce solo quelli riportati dalla controparte. 

 

 

Polizza Kasko: cosa copre?

La garanzia Kasko offre quindi una copertura più completa rispetto alla sola polizza Rc auto. In caso di collisione con un altro veicolo o di danni alla tua auto a seguito di un ribaltamento o di un'uscita di strada, riceverai un risarcimento, fatta eccezione per una franchigia che rimarrà comunque a carico tuo. L'importo complessivo del risarcimento, tuttavia, non può superare il valore commerciale del veicolo al momento in cui si è verificato il danno.

Scegliendo l’assicurazione Kasko potrai quindi avere la certezza di una protezione più completa, che ti risarcisca nel caso di danni causati da eventi e sinistri derivanti dalla circolazione del veicolo stesso, da una manovra azzardata o da una semplice disattenzione. La garanzia Kasko completa, a differenza della polizza Mini-Kasko, ti assicura la copertura anche per i danni derivanti da casi di ribaltamento, da urti dopo un'uscita di strada e in tutti i vari episodi di collisione che non coinvolgono altri veicoli e che potrebbero avvenire durante la circolazione in strada. 

Torna su

 

Polizza Kasko: quanto costa?

Abbiamo già visto che cosa copre la polizza Kasko, ora è il momento di parlare di costi. Il prezzo finale di una garanzia Kasko completa varia ovviamente a seconda di diversi fattori, tra cui modello e età del veicolo, classe di merito del guidatore e città di residenza. Al Nord, ad esempio, la polizza Kasko costa indicativamente il 20 per mille del valore residuo dell’automobile, mentre al Sud arriva addirittura al 30 per mille.  

Ma facciamo un esempio pratico per capire meglio quanto costa la polizza Kasko. Un guidatore milanese assicurato in CU 1, senza incidenti negli ultimi 5 anni, pagherebbe per la sua Fiat 500 comprata nuova cinque anni fa addirittura 250€ per una polizza Kasko completa, vedendo quasi raddoppiare il premio assicurativo annuale rispetto ad una polizza Rc auto base.

Torna su

 

Polizza Kasko: quando conviene?

Ad un aumento delle garanzie corrisponde come abbiamo visto un sostanziale aumento dei costi previsti per ilpremio assicurativo. Una polizza Kasko completa ha infatti un costo notevole, motivo per cui devi capire se sottoscrivere una garanzia Kasko conviene in base al tuo profilo di guidatore.

Sebbene ogni caso vada valutato a sé, in linea di massima possiamo dire che stipulare una polizza kasko è vantaggioso se hai appena acquistato un’auto nuova  e molto costosa, le cui riparazioni potrebbero costare anche diverse migliaia di euro: almeno per il primo anno, in caso di incidente con colpa, faresti sicuramente un affare.

Se la tua auto ha un basso valore commerciale, invece, la garanzia Kasko rischia di rivelarsi svantaggiosa: con i soldi risparmiati sul premio annuale per qualche anno saresti in grado di pagare di tasca tua i danni subiti dal tuo veicolo a seguito di un incidente medio-piccolo da te causato (sempre che in questi casi non sia addirittura più conveniente far rottamare il veicolo). Il tutto, quindi, si riduce ad una valutazione della proporzione tra valore dell’auto e i rischi a cui essa è sottoposta.

Partendo da questo presupposto possiamo dire che la garanzia Kasko conviene ancora di più se:

  • percorri ogni giorno molti km, cosa che comporta un aumento delle tua probabilità di rimanere coinvolto in un sinistro con colpa;
  • non sei un guidatore particolarmente esperto e ti capita spesso di urtare contro oggetti o tamponare altri veicoli;
  • se vivi in una zona con un’alta concentrazione di traffico e quindi dove è più facile rimanere coinvolti in piccoli incidenti.

In ogni caso, però, ognuno deve fare le sue valutazioni per capire se la polizza Kasko conviene in relazione al proprio stile di guida e all’utilizzo della vettura. Eventualmente, è possibile anche optare per una polizza Mini-Kasko, che offre una minore copertura ma costa circa la metà rispetto ad una Kasko completa.

Torna su

 

Polizza Mini-Kasko, un compresso tra protezione e risparmio

Per chi volesse assicurarsi il rimborso dei danni riportati dal proprio veicolo a seguito di collisione con colpa con un altro mezzo, la polizza Mini-Kasko è un'ottima soluzione. Rispetto alla Kasko tradizionale offre una protezione meno ampia, ma costa circa la metà. Se quindi vuoi ampliare la protezione del tuo mezzo, ma senza spendere una fortuna di premio assicurativo annuale, la Mini-Kasko è senz'altro una valida alternativa.

Torna su

 

Le altre garanzie accessorie

Oltre alla polizza Kasko esistono altre garanzie accessorie capaci di garantirti una protezione aggiuntiva rispetto alla sola Rc auto. Tra queste ti ricordiamo le polizze Furto e Incendio, Atti Vandalici, Eventi Naturali, Cristalli, ma anche le coperture Tutela Legale, Assistenza Stradale e Infortuni Conducente.

Torna su

Leggi tutti i commenti


Ottima guida!
16-feb-2017
Il tuo voto5