Sospendere l'assicurazione auto: la guida di SuperMoney

Scopri cosa pensa la community:
Leggi le opinioni
Ti siamo stati utili?
Raccomandaci su Google

Come funziona la sospensione dell'assicurazione auto

Se il costo della polizza diventa troppo alto, o non si usa la macchina per determinati periodi, è possibile sospendere la propria assicurazione auto qualora il contratto lo preveda.

Le polizze auto sospendibili

Per poter sospendere l'assicurazione auto è necessario stipulare una polizza apposita che contempli questa possibilità. L'interruzione della copertura assicurativa è fissata per un periodo solitamente compreso fra 1 e 12 mesi (non inteso come anno solare), a seconda delle condizioni contrattuali. 

Come procedere con la sospensione

Per sospendere la polizza, è sufficiente avvisare in anticipo la propria compagnia di assicurazione, che provvederà a dettare le tempistiche e a fornire il necessario per le pratiche burocratiche. Sarà cura del contraente consegnare alla compagnia il certificato e il contrassegno dell'auto durante il periodo di interruzione.

Al momento della riattivazione, la compagnia ricalcolerà il premio sulla base di eventuali modifiche al tariffario intercorse durante la sospensione.

A chi conviene sospendere la polizza auto

Sottoscrivere una polizza sospendibile risulta particolarmente conveniente per chi sa già che l'auto assicurata resterà ferma per un certo numero di mesi. Il proprietario di un'auto aziendale la cui impresa rimanga chiusa per ferie, ad esempio, potrà beneficiare dei vantaggi derivati da questo tipo di contratto e risparmiare sulla polizza.

Leggi tutti i commenti