Termini della revisione auto: ovvero, ogni quanto bisogna fare la revisione al proprio veicolo? Quali sono le scadenze? E i costi? La revisione è un processo importante per verificare la salute della propria auto, quindi è molto importante sapere con certezza quali sono i tempi giusti per effettuarla senza rischiare multe. Ricorda che la revisione è obbligatoria affinché il tuo mezzo possa circolare liberamente su strada, proprio come accade per l'assicurazione auto. Scopri in questo articolo quando dovrai effettuare la prossima revisione.

Come funziona la revisione auto?

Il processo della revisione è determinato dalla legge e serve per controllare la salute del veicolo e capire se è ancora in condizioni giuste per poter circolare. In tanti credono che abbia a che fare con il bollo o con l'assicurazione auto e per questo credono di dover fare la revisione nello stesso periodo di tempo in cui vanno rinnovati gli altri pagamenti. In realtà, la revisione segue delle tempistiche differenti: per la prima dovrai fare riferimento alla data di immatricolazione della tua auto, mentre per quelle successive prenderai come punto di partenza proprio la revisione precedente.

Non confondere poi la revisione con il tagliando: quest'ultimo è un controllo che viene richiesto dalla casa madre, non dalla legge. In pratica verrà fatto un richiamo del tuo veicolo in base a dei criteri che l'azienda produttrice ha scelto, ad esempio al raggiungimento di un certo numero di chilometri percorsi oppure dopo un determinato numero di mesi o anni. Il tagliando non è obbligatorio ma può comunque essere utile a determinare lo stato di salute della tua macchina. Quali sono quindi i termini per la revisione auto?

DA LEGGERE: Visita per rinnovo patente B: dove si fa e quanto costa?

Termini revisione auto: le scadenze da ricordare

La prima revisione avviene dopo 4 anni dalla data di immatricolazione - se non ti ricordi il giorno in cui è avvenuta, guarda il libretto del veicolo e troverai questa informazione. I successivi controlli invece andranno fatti ogni due anni, e come data di riferimento dovrai sempre partire da quella dell'ultima revisione. È molto semplice quindi capire i termini e le scadenze della revisione auto, dato che partendo dal mese di acquisto e di messa in circolazione della macchina riuscirai a capire al volo quando sarà il momento di fare la revisione.

Quanto costa la revisione auto?

Facendola direttamente presso la Motorizzazione della tua città, il costo sarà inferiore ai 50€ per tutti i controlli (cioè l'esame dei freni, dello sterzo, dell'integrità del telaio, dell'impianto elettrico e altro), mentre facendola fare in officine autorizzate dalla tua Provincia i costi possono arrivare a circa 65€. La cifra può variare talvolta in funzione della tipologia di veicolo: ed esempio, per quelli a metano serve un controllo delle bombole, procedura che fa alzare i costi e che può aggirarsi intorno a 150€.

Se però il tuo veicolo non passa la revisione, non potrai circolare per strada. In questo caso dovrai effettuare la manutenzione minima per sistemare i problemi che non hanno fatto passare la revisione, ma se la macchina versa in pessime condizioni è possibile che l'unica strada possibile sia la rottamazione.