Quello della pirateria della strada rappresenta un fenomeno in continuo aumento che solo nel 2015 è cresciuto in Italia del 9,3 % rispetto all'anno precedente. Dopo il superamento dei limiti di velocità e la guida in stato di ebrezza, fra le abitudini più scorrette dei guidatori, punibili per legge, spicca quella della guida senza patente.

Sempre più numerosi sono infatti gli italiani che si mettono alla guida di un veicolo sprovvisti di patente. Nella maggior parte dei casi si trattano di semplici dimenticanze, in altri i guidatori si ritrovano a utilizzare il mezzo con una licenza scaduta. Più raro è invece il caso di coloro che si mettono alla guida senza aver conseguito l'esame della patente.

Molteplici possono essere quindi le ragioni che spingono a guidare senza patente. A questo proposito devi però sapere che in tutti questi casi se vieni fermato senza patente durante la guida dovrai pagare un'ammenda variabile a seconda della circostanza.

Quant'è la multa per chi dimentica la patente a casa?

Come dicevamo, il caso più diffuso di fermo è quello in cui il conducente ha la patente ma non può favorirla al momento del controllo. Stiamo parlando di tutti quei casi in cui, ad esempio cambiando borsa o portafogli, ci si dimentica il documento a casa.

A questo proposito, se ti dovesse mai capitare una cosa del genere, devi sapere che dovrai farti carico di una multa di 39,00 euro e che avrai l'obbligo di presentarti entro 24 ore dalla contravvenzione presso l'ufficio indicato dall'agente al momento del controllo munito di patente e di documento d'identità.

DA LEGGERE: Uso improprio del clacson: ecco le regole dell'ACI

Quanto ti costa guidare con la licenza scaduta?

Atro caso è invece quello in cui vieni beccato mentre sei alla guida di un veicolo con la patente scaduta. In questo caso è prevista una sanzione amministrativa che può andare da 155,00 euro a 624,00 euro alla quale può aggiungersi l'ammenda accessoria del ritiro della patente.

Proprio perchè si tratta di una multa piuttosto salata che potrebbe prevedere anche la sospensione della licenza di guida, è importante controllare sempre la data di scadenza del documento in modo da procedere al rinnovo della patente entro i limiti fissati.

Cosa succede se mi fermano con una patenze diversa?

Infine, fra i possibili casi di guida senza patente vi è quello in cui il guidatore viene trovato alla guida di un veicolo con una patente diversa da quella prevista per utilizzare il mezzo. Ad esempio quello di un soggetto in possesso di una patente di categoria A1 che guida un mezzo per cui è richiesta invece una patente di categoria A2 o superiore.

In questi casi la multa prevista sarà piuttosto pesante e potrà variare dai 1.000 euro ai 4.000 euro più l'eventuale sanzione accessoria della sospensione della patente.