SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Cosa comprende l'assicurazione dell'auto a noleggio?

-

Franchigia, massimali, costi e documenti: tutto quello che c’è da sapere sull’assicurazione dell’auto a noleggio

Guarda le immagini

Assicurazione per auto a noleggio Assicurazione per auto a noleggio

Se desideri partire per le vacanze in auto - magari percorrendo le strade delle città dei tuoi sogni - ma non possiedi una vettura di tua proprietà, potrai prendere in considerazione il noleggio. Diventata ormai una soluzione diffusa non solo durante il periodo estivo, con il noleggio auto potrai disporre liberamente di una vettura senza però dover sostenere tutti quei costi generalmente connessi al possesso di un'auto. Ma vediamo quali nello specifico come funzione il noleggio auto e cosa comprende l'assicurazione.

Anche quest'anno i mesi di luglio e agosto segneranno per milioni di italiani l'inizio delle tanto attese vacanze estive e, come accaduto già negli anni passati, saranno davvero tanti coloro che decideranno di noleggiare una vettura. Per aiutarvi abbiamo decido di chiedere agli esperti si SuperMoney quali sono le coperture assicurative e i costi extra da considerare prima di sottoscrivere un contratto di noleggio.

Assicurazione auto a noleggio: cosa bisogna valutare?

Prima di parlare della copertura assicurativa prevista per le auto a noleggio, occorre ricordare cosa s'intende con i termini franchigia e massimale.

· La franchigia corrisponde alla somma non coperta dall'assicurazione che resta a carico dell'automobilista in caso di incidente stradale. Quindi in caso di incidente dovrai pagare una franchigia, che potrà variare a seconda del noleggiatore scelto, in genere è indicata in valori percentuali.

· Il massimale corrisponde invece alla cifra "massima" che la compagnia assicurativa è disposta a pagare. Quindi se i danni superano questa cifra, sarà l'automobilista a pagare la differenza.

Tipologie assicurative per le auto a noleggio

Fatta questa importante precisazione, ti ricordiamo che per il noleggio auto esistono tre diverse tipologie assicurative:

CDW - Collision Damage Waiver - indica la limitazione di responsabilità per danni al veicolo e corrisponde alla "formula kasko". Se scegli questa, ricorda di controllare che il veicolo non sia già danneggiato al momento del ritiro. Se dovessi trovare dei danni dovrai compilare un documento che attesti la presenza di problemi al veicolo.

TPI - Third Party Insurance - fa riferimento alla copertura dei danni che si potrebbero provocare ad altri. Se decidi di scegliere questa formula ricorda di controllare il massimale, perché in alcuni paesi è davvero molto basso, come ad esempio negli Stati Uniti. In tal caso puoi ricorrere a delle formule aggiuntive, come "excess liability insurance", ovvero assicurazione contro i danni supplementari.

TW - Theft Waiver - copre il furto del veicolo noleggiato.

DER - Damage Excess Refund - in italiano "abbattimento della franchigia, una valida soluzione per ridurre a zero il rischio di dover pagare la franchigia in caso di incidente, riconoscendo il diritto al rimborso in denaro. Tuttavia ti segnaliamo che non potrai ricorrere a questa soluzione assicurativa se deciderai di noleggiare un'auto di lusso. Inoltre non ti verrà riconosciuta alcuna copertura per:

· danni provocati in seguito all'assunzione di droghe o alcol, guida irresponsabile, utilizzo improprio dell'auto;

· guidatori diversi da quelli registrati nel contratto di noleggio;

· guida pericolosa, oppure guida in strade non asfaltate;

· inoltre non copre i danni riportati agli oggetti personali e quelli arrecati al telaio, vetri, tetto del veicolo e pneumatici.

Un vantaggio della DER riguarda senza dubbio la sua economicità, circa 5/7 Euro giornalieri. In merito ai danni riportati dal guidatore e passeggeri è possibile ricorrere a delle coperture assicurative "extra", da acquistare separatamente.

Da leggere: Rc auto, cosa fare in caso di incidente all'estero

Cosa valutare prima di firmare il contratto di noleggio?

Come dicevamo, oltre che per la comodità, il noleggio è apprezzato anche per le condizioni economiche vantaggiose. Proprio per questo ricorda di leggere con attenzione il contratto e in modo particolare le voci di costo "extra". Inoltre chiedi informazioni su cosa fare e chi contattare in caso di furto, sinistro o malfunzionamento del veicolo. E non dimenticare di controllare l'auto prima di ritirarla e segnalare eventuali danni. Se intendi andare oltre i confini nazionali fallo presente. Infatti in alcuni Paesi esistono particolari norme e restrizioni in merito al codice stradale oppure ai modelli delle vetture.

Documenti da portare in viaggio

Dunque una volta firmato il contratto di noleggio, ricorda di portare con te questi documenti:

- stampa della conferma del noleggio della vettura,

- la patente di guida e un documento d'identità validi;

- la carta di credito a nome del guidatore.

TAG assicurazioni auto on line

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?