SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Call center Ivass: allungato l'orario di attività

-

Reclami, informazioni, consigli... Il call center Ivass allunga l'orario di attività per stare più vicino ai consumatori

Guarda le immagini

Call center Ivass: allungato l'orario di attività Call center Ivass: allungato l'orario di attività

Il mondo dell'assicurazione auto è molto articolato sia come normative, sia come scadenze da rispettare. Per snellire le pratiche, ma anche per adeguarsi al progresso dell'era moderna, sempre più 2.0, anche il settore Rc Auto ha deciso di utilizzare canali di comunicazione anche non tradizionali, come potevano essere i contatti diretti col personale delle compagnie assicurative:
Ad esempio, si possono cercare offerte di assicurazione auto online, affidarsi ai call center delle compagnie assicurative per prenotare pratiche o richiedere informazioni, utilizzare app create apposta per ricordare le date di scadenza di polizza e bollo e tanto altro.

Recentemente anche il call center Ivass, il "customer care" dell'Istituto di vigilanza sulle assicurazioni, ha deciso di allungare il suo orario di attività per essere ancora più vicino agli utenti e poter soddisfare tutte le richieste che sono differenti per importanza e peculiarità.

Call center Ivass: la tecnologia aiuta il mondo Rc Auto

Dopo l'ok al certificato di assicurazione via mail, l'Ivass prosegue sulla scia della tecnologia applicata al mondo Rc Auto allunga l'orario di attività del suo call center: i cittadini che vogliono informazioni sulle normative assicurative, sui diritti degli automobilisti, o che vogliono sporgere reclami potranno contattare il numero verde 800.48661 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.30.

Le segnalazioni telefoniche sono fondamentali per l'operato dell'Istituto, basti pensare che nel solo 2015, questo ha compiuto numerosi interventi in diversi ambiti del settore specifico, proprio grazie alle telefonate. Ecco quali sono stati i principali ambiti in cui l'Ivass è intervenuta con successo:

  • polizze auto gratuite offerte con l'acquisto di un'automobile, per non far perdere alle persone la classe di merito maturata e permettendo di usufruire della legge Bersani;

  • polizze Rc Auto contraffatte;

  • siti internet di intermediazione assicurativa irregolari che offrono polizze falsate rispetto ai parametri in vigore;

  • polizze Rca online, in modo da garantire il rispetto dei tempi di invio agli assicurati della documentazione necessaria per consentire la regolare circolazione del veicolo.

DA LEGGERE: Pagamento assicurazione auto: ecco la app che ricorda le scadenze

Call center Ivass: 4 anni di successi

Il call center Ivass ha raggiunto 4 anni di successi rispondendo a circa 185mila telefonate, con una media superiore alle 46mila telefonate in un anno e con un tempo medio di attesa di 21 secondi, molto al disotto della media di attesa degli altri call center più diffusi.


Il fatto che un Istituto Ufficiale come quello per la vigilanza offra un servizio di risposta tempestivo agli utenti è una garanzia di affidabilità nel mercato assicurativo, oltre al fatto che, grazie a questo contact center, l'Ivass stesso può valutare cosa succede nel settore Rc Auto e prendere i provvedimenti necessari affinché i consumatori siano soddisfatti e le compagnie di settore possano lavorare in sicurezza e regolarità.

TAG assicurazioni auto on line , Mercato auto , Novità auto

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?