SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Auto senza assicurazione: in Italia sono 4 milioni

-

Per contrastare il fenomeno aumenteranno i controlli e gli interventi per sensibilizzare l’opinione pubblica

Guarda le immagini

Auro senza assicurazione in crescita in Italia Auro senza assicurazione in crescita in Italia

Continua a crescere senza sosta il numero delle auto senza assicurazione. Secondo le ultime rilevazioni, in Italia sarebbero oltre 4 milioni i veicoli in circolazione privi di una copertura assicurativa. Un fenomeno davvero preoccupante che riaccende ancora una volta i riflettori su due questioni complesse e purtroppo ancora irrisolte, ovvero gli elevati costi delle assicurative auto, aggravati dalle forti differenze tra il Nord e il Sud del Paese, e la scarsa sicurezza delle strade italiane.

Come spesso ricordiamo ai nostri lettori, circolare con un'auto assicurata è un dovere per tutti gli automobilisti, un modo per tutelare non solo se stessi, ma anche la sicurezza degli altri automobilisti e pedoni presenti sulle strade. L'unico modo per rispettare le regole previste dal codice stradale senza compromettere le proprie finanze è quello di cercare un'assicurazione auto conveniente, in grado di soddisfare le proprie esigenze di mobilità.

Da leggere: Sconti su assicurazioni auto in arrivo con il Ddl

A tal proposito ricordiamo che oltre alle formule tradizionali è possibile valutare anche le soluzioni assicurative proposte dalle varie compagnie del web. Le assicurazioni auto online rappresentano ormai una soluzione molto diffusa, apprezzata non solo per la grande convenienza delle tariffe - che consentono di risparmiare tra il 30 e il 70% rispetto alle polizza auto tradizionali - ma anche per l'elevata possibilità di personalizzazione e per la flessibilità delle varie soluzioni.

Auto senza assicurazione: scatta un nuovo piano d'azione

Per contrastare gli effetti derivanti dalla crescita incontrollata di questo fenomeno si è deciso di intensificare le azioni di controllo e prevenzione sulle strade. Nella Capitale è stato avviato un nuovo progetto che prevede la collaborazione tra l'amministrazione locale – la Città Metropolitana, l'ACI, il PRA e la Motorizzazione Civile, che consentirà di acquisire e incrociare le informazioni sui proprietari dei veicoli circolanti.

L'obiettivo dell'accordo è attuare un programma di interventi che consenta da una parte di contrastare il mancato versamento del tributo sull'RC Auto e dall'altra di attuare degli interventi mirati per sensibilizzare gli automobilisti ad un comportamento più responsabile. Del resto, circolare con un'auto senza assicurazione provoca anche un elevato costo per la collettività, basti pensare ai risarcimenti dei danni fisici e materiali quando avvengono incidenti con veicoli non assicurati. Senza poi dimenticare che il mancato pagamento dei premi assicurativi genera effetti negativi sull'intero sistema assicurativo con pesanti conseguenze soprattutto per gli automobilisti più attenti e virtuosi.

Quali saranno le misure di intervento?

Oltre alle mute e sanzioni previste per gli automobilisti sorpresi privi di una copertura assicurativa, sarà recapitata anche una comunicazione di sollecito, che informi delle conseguenze derivanti dalla mancata copertura assicurativa. Una "nota di cortesia", nel pieno rispetto della privacy, che la Città Metropolitana, che già collabora con ACI-PRA, ha diritto ad inviare, nell'ambito delle corrette attività di riscossione.

Secondo il presidente dell'Automobile Club d'Italia, Angelo Sticchi Damiani: "L'accordo mette a frutto l'esperienza di ACI nei processi di integrazione delle banche dati della Pubblica Amministrazione sempre a servizio e tutela dei cittadini. L'obiettivo è il contrasto dei fenomeni di evasione fiscale ed elusione dell'obbligo assicurativo dei veicoli. Nell'intesa siglata oggi, che costituisce un modello replicabile su scala nazionale e locale, sono risultate fondamentali le sinergie istituzionali e il valore dei dati del Pubblico Registro Automobilistico, frutto di accurati e continui controlli in grado di portare alla luce ogni criticità".

TAG assicurazioni auto on line

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?