Cosa accade quanto il nostro veicolo prende fuoco e man mano l'incendio si propaga fino a far bruciare anche altri gli veicoli parcheggiati nelle vicinanze della nostra auto? Vediamo di seguito il caso in cui alla stipula dell'assicurazione auto si affianchi una copertura assicurativa accessoria che preveda la copertura dei danni provocati dall'incendio.

Qualora il veicolo sia coperto dalla polizza incendio e il danno sia di natura colposa non bisogna avere alcun timore. Le cause dell'incendio in questo caso sono da ricondurre direttamente al veicolo e in quanto tali l'assicurazione ne risponderà. Potrebbe trattarsi ad esempio di surriscaldamento del motore.

Diverso è il caso in cui la natura del danno sia dolosa. In questo caso non si tratta di eventi legati a difetti strutturali della vettura quanto piuttosto ad atti vandalici intenzionali. Dunque il proprietario dell'auto non è tenuto a risarcire i danni causati ad altre vetture.

DA LEGGERE: Assicurazione auto per atti vandalici: cosa copre la polizza

Secondo quanto riporta l'articolo 2054 del codice civile infatti, il proprietario dell'automobile "vittima" dell' incendio, non è responsabile dell'evento doloso e in quanto tale non è tenuto al risarcimento.

Polizza Incendio, i dettagli

Nel dettaglio, la polizza incendio tutela l'assicurato dai danni causati al proprio veicolo non solo dagli incendi in sè ma anche da tutti quegli eventi che sono correlati al fuoco. Tra gli altri ad esempio ci sono un fulmine, uno scoppio, o ancora un corto circuito e il surriscaldamento del motore.

Va sottolineato che in controtendenza la polizza incendio non copre i danni causati a tutti gli oggetti che sono posti all'interno dei veicolo.

Quanto al risarcimento dei danni, questo è correlato al valore commerciale dell'auto al momento dell'incendio.

La polizza incendio fa inoltre una distinzione tra la distruzione del veicolo e il suo danneggiamento. In caso di distruzione l'assicurazione copre l'intero valore dell'autovettura. In caso di danneggiamento invece l'assicurazione prevede la copertura delle sole parti oggetto del danneggiamento.