SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Come recuperare i punti della patente?

-

Se ti hanno tolto dei punti dalla patente ecco come fare per recuperarli. Occhio a non perderli tutti però!

Guarda le immagini

Patente a punti: come funziona? Patente a punti: come funziona?

Sono tanti gli automobilisti che ancora hanno dubbi su come funziona la patente a punti e, soprattutto, su come fare per recuperarli dopo averli persi. Come si perdono invece ormai dovrebbe essere chiaro a tutti: in caso di infrazioni al Codice della Strada, oltre alla sanzione pecuniaria, vengono decurtati tot punti a seconda della gravità della situazione (a questo link puoi consultare la tabella delle penalità). La sottrazione dei punti, tuttavia, non è una condanna a vita: puoi recuperarli secondo modalità diverse in base all'entità della perdita.

Patente a punti, facciamo un ripasso

Dal 2003 è stata introdotta la patente a punti: ogni guidatore parte con 20 punti di partenza. Ogni due anni, chi ha ancora tutti e 20 i punti originali a diritto ad un bonus di altri 2 punti, fino ad un massimo di 30 punti. Se non sai quanti punti hai sulla patente puoi verificarlo subito attraverso il Portale dell'Automobilista, un servizio online messo a disposizione dal Ministero dei Trasporti. È sufficiente registrarti gratuitamente sul sito per avere accesso a questa informazione.

DA LEGGERE: Patente e nuovo Ddl: revoca trentennale per i pirati della strada

Come recuperare i punti della patente?

Esistono modalità diverse per il recupero dei punti della patente, a seconda di quanti se ne sono persi. Se la perdita è inferiore ai 5 punti, ad esempio, non è necessario fare nulla, se non evitare di perdere altri punti per due anni: trascorso questo periodo, i tuoi punti torneranno automaticamente ai 20 iniziali.

Se invece hai perso più di 5 punti potrai recuperarli seguendo un apposito corso presso una scuola guida, al termine del quale dovrai fare un esame sia teorico che pratico. Se l'esito sarà positivo ti verranno attribuiti 6 punti. Solo per chi ha una patente professionale, ne verranno invece accreditati 9. Per le patenti A e B la durata del corso è di 12 ore, mentre per le altre tipologie sale a 18.

E se perdo tutti i punti della patente?

Beh, in quel caso devi rifare gli esami, sia quello teorico che quello pratico. Quando perdi anche l'ultimo punto della patente il Ministero dei Trasporti ti invia una comunicazione con cui ti invita a far revisionare la tua patente sostenendo nuovamente gli esami previsti entro 30 giorni. In questo periodo potrai comunque circolare liberamente con la tua auto, ma una volta passato il mese il tuo documento non avrà più alcun valore.

TAG calcolo punti patente

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?