SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Come sospendere l’assicurazione auto o moto?

-

Puoi sospendere l’assicurazione auto o moto da un minimo di 3 mesi ad un massimo di un anno. Scopri qui come fare

Guarda le immagini

Tagliandi cartacei di assicurazione auto Tagliandi cartacei di assicurazione auto

Non tutti usano l'auto con la stessa frequenza durante l'anno: se ad esempio sai già che per qualche mese non la utilizzerai affatto, per risparmiare puoi sospendere l'assicurazione auto (o moto). Tutte le compagnie permettono infatti di "bloccare" la propria polizza, anche se le modalità per la presentazione della richiesta possono variare leggermente. Se sei interessato a sospendere la tua assicurazione auto ti consigliamo quindi di consultare la nostra scheda informativa su Direct Line, su Linear, Genialloyd o delle altre compagnie dove troverai tutte le informazioni al riguardo.

Se usi la macchina solo in alcuni periodi dell'anno, la sospensione della polizza ti permetterà di risparmiare, evitando di pagare per la copertura Rc auto quando di fatto non usi la tua vettura. A che scopo infatti richiedere più di un preventivo di assicurazione auto per scegliere la compagnia più conveniente per la tua polizza se poi paghi inutilmente quando la macchina non la usi?

Sospensione della polizza auto: come funziona?

La Legge italiana dà la possibilità agli automobilisti di sospendere temporaneamente l'assicurazione auto per un periodo compreso tra i 3 mesi e l'anno. Molte compagnie assicurative, però, concedono la sospensione solo se la polizza ha meno di 3 mesi di validità residua.

Solitamente, inoltre, non è possibile chiedere la sospensione della polizza se il veicolo è in leasing o se lo stai pagando tramite finanziamento, a meno che la Società Vincolataria non ti autorizzi a farlo.

LEGGI ANCHE: Assicurazione auto scaduta: cosa rischi se ti fermano i vigili?

Sospendendo l'assicurazione il premio Rc auto viene congelato e tornerà ad essere scalato solo quando la polizza tornerà ad essere attiva. Durante questo periodo, ovviamente, non potrai né circolare con il tuo mezzo né lasciarlo parcheggiato in aree pubbliche, pena sanzioni analoghe a quelle per veicolo non assicurato (minimo 841 euro).

Come richiedere la sospensione della polizza?

È molto semplice. In linea di massima devi inviare un fax o una raccomandata alla tua compagnia assicurativa per avviare la procedura. Nella lettera dovrai comunicare espressamente la tua volontà di sospendere la polizza e per quanto tempo. Devi inoltre specificare di essere consapevole del fatto che con la polizza sospesa non potrai circolare con il tuo mezzo. Nella lettera devi ovviamente riportare anche le tue generalità e il numero della polizza che vuoi sospendere.

Una volta ricevuta la comunicazione sarà la compagnia stessa a contattarti per fissare un appuntamento per la riconsegna del tagliando cartaceo. La sospensione della polizza diventerà effettiva solo quando avrai fisicamente consegnato all'operatore contrassegno e, se ce l'hai, la Carta Verde per circolare all'estero.

Per quanto riguarda i tempi va detto che sono abbastanza lunghi. Una volta che hai bene in mente il periodo in cui non utilizzerai la polizza ti conviene far partire le pratiche con una certa rapidità.

TAG polizze assicurative

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?