SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Assicurare l’auto: le novità del Ddl Concorrenza

-

Cosa cambia per chi deve assicurare l’auto con il Ddl Concorrenza? Tutte le novità introdotte

Guarda le immagini

Rc auto: cosa cambia con il ddl Concorrenza Rc auto: cosa cambia con il ddl Concorrenza

Assicurare l'auto è una prassi indispensabile per qualsiasi automobilista sia per onorare gli obblighi di legge che per assicurarsi la sicurezza su strada. Sul mercato troviamo svariati prodotti utili a soddisfare le esigenze delle diverse tipologie di consumatori. Mettendo le assicurazioni auto più convenienti a confronto è possibile individuare rapidamente le proposte maggiormente competitive ed, al contempo, adeguate alle singole necessità di ciascuno.

A seguito dell'approvazione del Ddl Concorrenza è entrata in vigore la Riforma Rc auto che fornirà ai consumatori nuovi strumenti utili ai fini del risparmio. A tal proposito ricordiamo che prediligere le polizze online costituisce un'ottima modalità per ridurre l'importo del premio Rca: informandosi su Zurich Connect e i suoi prodotti, Direct Line, Quixa ed altre compagnie assicurative ogni automobilista sarà in grado di chiarirsi le idee ed effettuare una scelta quanto più possibile consapevole e vantaggiosa.

La Riforma delle Rc auto prevede che gli automobilisti che devono assicurare l'auto abbiano diritto a sconti rilevanti sulle tariffe assicurative a fronte di specifiche clausole previste da contratto. Tali misure sono finalizzate principalmente al contrasto delle frodi e alla riduzione dei sinistri stradali.

Il tagliando elettronico

Una delle novità più importanti del Ddl Concorrenza riguarda l'introduzione del tagliando elettronico che, di fatto, sostituirà quello cartaceo. Attualmente in Italia numerosi sono i veicoli che circolano su strada sprovvisti di polizza assicurativa. Per mezzo dell'introduzione del tagliando elettronico e del Targa System si punta ad effettuare controlli più stringenti sui veicoli in circolazione. Il Targa System collegandosi ad un database sarà in grado di reperire tutte le informazioni sulla scadenza della polizza nonché su eventuali altre irregolarità.

I provvedimenti in caso di assicurazione scaduta, assicurazione falsa o contraffatta e mancata revisione del veicolo oscillano dalle sanzioni amministrative di svariate centinaia di euro alla sospensione della patente sino ad arrivare alla confisca dei veicolo.

Assicurare l'auto con la scatola nera

Coloro che acconsentono all'installazione della scatola nera sul proprio veicolo avranno diritto a sconti sul premio assicurativo. La scatola nera altro non è che un dispositivo in grado di rilevare informazioni utili in caso di sinistro stradale, monitorare lo stile di guida del conducente, la velocità al momento dell'impatto e così via.

Rilevatori del tasso alcolemico

Il Ddl Concorrenza prevede che gli istituti, "sotto il controllo dell'Ivass creino pacchetti di offerte a prezzo sensibilmente più basso" anche per coloro che acconsentano all'ispezione preventiva del veicolo ed all'installazione di rilevatori di tasso alcolemico.

Le officine convenzionate

Gli assicuratori saranno tenuti a praticare ulteriori sconti per il passaggio dal risarcimento in forma equivalente al risarcimento in forma specifica, ovvero in caso di riparazioni effettuate presso officine convenzionate con le compagnie di assicurazione.

E' stato introdotto, infine, l'obbligo, in caso di sinistri con soli danni alle cose, di indicare i testimoni al momento stesso della denuncia e la possibilità di recesso dalle polizze accessorie in concomitanza con la scadenza dell'Rca principale. I risarcimenti, inoltre, saranno valutati da periti e magistrati a seconda del singolo caso alla luce delle nuove tabelle per la liquidazione delle macrolesioni.

TAG preventivi rca , assicurazioni auto on line , zurich connect

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?