SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Assicurazioni auto: la polizza gratis per un anno conviene?

-

Scegliendo assicurazioni auto gratis per un anno si può perdere la classe di merito come previsto dalla legge Bersani

Guarda le immagini

Assicurazioni auto gratis per un anno Assicurazioni auto gratis per un anno

Le assicurazioni auto gratis per un anno ad oggi sono proposte da quasi tutte le concessionarie e le case automobilistiche, tuttavia in questi ultimi giorni si sta discutendo molto dei vantaggi connessi al ricorso a questo tipo di promozioni. Non sempre scegliere le polizze auto gratuite per i primi 12 mesi rappresenta un vantaggio per gli automobilisti. Per trovare i prodotti più convenienti del mercato assicurativo è sempre consigliabile mettere le assicurazioni auto a confronto così da selezionare in pochi minuti le Rca più vantaggiose per le esigenze di ciascuno.

Gran parte delle volte, infatti, la polizza auto maggiormente conveniente è quella più aderente alle abitudini ed ai bisogni di ciascun consumatore. Per chiarirsi le idee ed effettuare una scelta quanto più possibile vantaggiosa è opportuno informarsi su Zurich Connect e i suoi prodotti, su Linear, Quixa ed altre compagnie del comparto assicurativo.

La Legge Bersani

L'agenzia di stampa Adnkronos ha raccolto le testimonianze degli automobilisti che dopo aver scelto le assicurazioni gratis per i primi dodici mesi si sono accorti di aver perso il diritto ad usufruire dei benefici previsti dalla Legge Bersani.

Tra queste Adnkronos riporta la vicenda di Giacomo, neopatentato alle prese con la prima autovettura acquistata con la Rc auto gratis per i primi dodici mesi. Il padre, in prima classe da anni ha dichiarato: "Sapevo che per la legge Bersani mio figlio poteva ereditare la classe di merito e, quindi, non mi sono preoccupato. Ma quando sono andato dal mio agente ho fatto una brutta scoperta. Passato un anno, quello gratuito, non si potrà più usufruire dell'agevolazione perché valida solo alla prima assicurazione dall'acquisto". Ne consegue che questo nucleo familiare si ritroverà a pagare un premio Rc auto quintuplicato.

Scegliendo questo tipo di polizze, infatti, si corre il rischio di perdere il diritto ad ereditare la classe di merito di un familiare con la stessa residenza così come previsto dal decreto legge n. 7/2007. In tal senso è necessario sapere che la Legge Bersani si può applicare solo in fase di voltura o di nuova immatricolazione.

Le verifiche Ivass

Anche Fabrizio Premuti, presidente dell'Ania ha confermato l'ipotesi che così facendo si possa andare incontro a polizze dal premio ben più costoso e suggerisce agli automobilisti di chiedere uno sconto sulla polizza Rca, piuttosto che optare per simili soluzioni.

L'Ivass, Istituto per la vigilanza sulle Rc auto, ha dichiarato che procederà alle verifiche del caso dichiarando all'Adnkronos: "Stiamo esaminando le caratteristiche e le modalità di presentazione ai consumatori di questo tipo di polizze Rc auto offerte in omaggio dai concessionari di auto per verificare le conseguenze che possono derivare al consumatore dall'offerta di polizze di tale tipologia e se il consumatore sia adeguatamente informato, al momento dell'acquisto del veicolo, sulla copertura assicurativa che gli viene offerta."

TAG preventivi rca , assicurazioni auto on line , zurich connect

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?