Grazie ai comparatori online potremo certamente cercare e trovare l'assicurazione auto migliore, ovvero la più adatta alle nostre esigenze di automobilisti e al nostro veicolo. Grazie alla selezione fatta dal sistema automatico di confronto potremmo ridurre il numero delle polizze Rc auto tra cui scegliere, anche se non potrà essere il portale a decidere al posto nostro.

Dopo aver confrontato le offerte di Quixa, Linear, Direct Line, ecc. e aver individuato i preventivi migliori dovremo analizzare le tariffe nel dettaglio, valutando attentamente anche altre caratteristiche dell'assicurazione auto come la franchigia e i massimali. Detto questo, in questo articolo vorremmo soffermarci su un prodotto che spesso risulta essere uno dei migliori prodotti assicurativi sul mercato, almeno per una certa tipologia di automobilisti.

Stiamo parlando dell'offerta commerciale RuotaLibera di Sara Assicurazioni. Una polizza rc auto completa, riservata ai nuovi clienti, che sarà oggetto di una poderosa campagna pubblicitaria della durata di 8 settimane. La promozione prevede innanzitutto un mese di Rc auto gratis per chi aggiunge una garanzia a scelta tra incendio/furto e infortuni conducente; meni che diventano due nel caso si decidesse di aggiungere entrambe le tutele.

La campagna pubblicitaria, sviluppata e ideata dall'agenzia pubblicitaria internazionale JWT, spingerà sullo slogan "E' tempo di usare la testa", invitando il pubblico a riflettere, in modo ironico ma costruttivo, sulla convenienza di adottare un comportamento responsabile alla guida e non solo. Tra questi comportamenti responsabili ci sarà anche, come ovvio, la stipula di un'assicurazione auto, possibilmente presso Sara Assicurazioni.

Per pubblicizzare l'offerta RuotaLibera di Sara Assicurazioni si è deciso di puntare molto sulla radio e sul web, cercando di raggiungere sia un target di pubblico generalista, attraverso i principali canali radiofonici nazionali, ma anche, attraverso invece il mezzo web, un pubblico più specifico e mirato di utenti uomini, focalizzandosi ad esempio sui portali legati a sport e motori, e di utenti donne, puntando su siti di cucina.