SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Vacanze in auto, ecco cosa controllare prima della partenza

-

Poi dovremo far controllare anche batteria, pneumatici, olio motore e liquido di raffreddamento

Guarda le immagini

Andare in vacanza, ecco cosa controllare dell'auto Andare in vacanza, ecco cosa controllare dell'auto

Quante cose da fare prima di andare in vacanza: sistemare le ultime faccende in ufficio per poter partire tranquilli, controllare di non avere pagamenti pendenti e, ovviamente, fare la valigia. Tutto questo è giustissimo, ma all'auto con cui vi apprestate ad andare in vacanza ci avete pensato? L'assicurazione e il bollo li avete pagati? Se l'anno scorso in questo periodo avete stipulato l'asssicurazione auto, forse è il caso di rinnovarla, oppure di cominciare a cercare un preventivo sull'assicurazione auto conveniente.

Se decide di cambiare assicurazione auto, per non perdere troppo tempo e poter continuare a pensare alle cose da fare prima di andare in vacanza, andate sul sicuro e usate un comparatore di tariffe online che vi aiuterà a confrontare le offerte di Direct Line, Quixa, Linear, ecc. e a scegliere la migliore. Oltre all'assicurazione auto però c'è molto altro da controllare prima di partire: siete certi che la vostra automobile possa reggere un lungo viaggio?

Se non ne siete sicuri al cento per cento forse vi interesserà leggere alcuni consigli su cosa controllare dell'auto prima di andare in vacanza. Innanzitutto i pneumatici: prima di mettersi in viaggio una visita dal gommista è d'obbligo; fate valutare l'usura delle gomme e la pressione. Oltre a far consumare di più, infatti, i pneumatici sgonfi sono pericolosi. Altro elemento da controllare assolutamente è la revisione: pochi automobilisti conoscono la data di scadenza ma viaggiare senza può costare molto caro; vale la pena di usare mezza giornata per andare a rinnovarla se sta per scadere.

Sarà obbligatorio anche fare una visita al meccanico di fiducia che dovrà fare un check-up completo della vettura, in modo da evitare di restare senz'auto nel bel mezzo della vacanza: va verificato l'olio motore ed eventualmente sostituito se si ha in programma un lungo itinerario. Anche il liquido di raffredamento è importante se si pensa di percorrere molto kilometri magari con il sole a picco il 15 di agosto. Parimenti importante saranno anche le pastiglie dei freni, elemento fondamentale per una guida sicura della cui fine tendenzialmente è molto difficile accorgersi.

Importante anche il controllo della batteria, mentre altri elementi come il liquido lavavetri o le spazzole dei tergicristalli ci serviranno più che altro per mantenere sempre perfetta la visibilità alla guida, che comunque è un fattore di sicurezza da non sottovalutare. Tutte le operazioni citate, se sia ha la manualità e la pratica necessaria si possono anche fare autonomamente; se non abbiamo le doti meccaniche necessarie, invece, vale la pena di spendere qualche decina di euro da un professionista capace; ne guadagneremo in sicurezza e tranquillità.

TAG polizze assicurative

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?