L'alto costo delle polizze Rc auto causato dalle continue frodi a danno delle compagnie e dall'aumento dell'insicurezza stradale nei circuiti italiani, rende obbligatorio trovare l'assicurazione auto più vantaggiosa che ci tuteli dai rischi della strada e chi ci possa far affrontare le spese annuali del premio assicurativo.

Non tutte le compagnie assicurative offrono dei premi "sostenibili" economicamente e quindi confrontare le offerte di Direct Line con quelle Genertel o con quelle di un'altra compagnia, potrebbe aiutarci a trovare la migliore per le nostre esigenze di uso e consumo dell'auto.

Oltretutto, ogni città ha un suo livello di rischio che influenza il costo delle polizze Rc auto offerte dalle compagnie: nelle città dove la percentuale di incidenti è maggiore, per esempio, le polizze costeranno di più perché le tutele saranno più alte.

Al contrario, nelle città più sicure i premi saranno più bassi e le compagnie potranno essere competitive in tal senso: è questo, per esempio, il motivo per il quale molte compagnie decidono di non assicurare le auto in determinate zone a rischio.

Con l'aiuto del portale di confronto tariffe SuperMoney, siamo riusciti a capire quali siano le polizze più convenienti nelle città del nord Italia: dalla comparazione è emerso che le compagnie che offrono soluzioni più vantaggiose sono Linear e Quixa, insieme a Zurich, la compagnia Helvetia e National Suisse.

Le città prese in considerazione sono state Milano, Torino e Trento. A Milano le compagnie più competitive sono Linear e Quixa. La prima offre una polizza annuale a 343,37 euro: questa include alcune garanzie accessorie come la Kasko Salute, l'Assistenza Stradale e la garanzia "Guida Libera". Il massimale di copertura dei danni è unico ed è di 6 milioni, valido quindi sia per i danni alle persone che per i danni alle cose.

Quixa, invece, offre una polizza di 384,75 euro con la differenza che qui il massimale di copertura danni si divide tra quello per le persone (fino a 5 milioni di euro) e per le cose (fino ad 1 milione di euro).

A Torino, invece, le cose cambiano e tra le compagnie più convenienti troviamo Zurich, Helvetia e National Suisse. La prima offre una polizza a 484,39 euro, con un massimale unico di 6 milioni di euro e con la Tutela Legale e la Infortuni Conducente come garanzie accessorie incluse. Il prezzo di questa polizza, però, è valido solo se si paga con carta di credito entro il 21/08/2014.

A seguire, ci sono Helvetia con una polizza di 748 euro e National Suisse con una da 886.

A Trento, invece, tornano Linear e Quixa: le condizioni sono le stesse che vengono proposte su Milano, però qui vengono offerte rispettivamente a 299, 46 euro e a 309,91 euro.