SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Rc auto: 7 compagnie online, ma quale scegliere?

-

Assicurazioni auto: quali i parametri per la scelta finale. Non basta il prezzo

immagini

Come scegliere l'assicurazione on-line? Quale assicurazione auto conviene scegliere?

Tempo di cambiamenti per la vostra assicurazione auto? Vi siete decisi al grande passo e avete intenzione di stipulare una polizza on line?

L'offerta è ampia e variegata; 7 compagnie (Direct Line, Genertel, Genialloyd, Zurich Connect, Quixa, ConTe e Dialogo), prezzi competitivi spesso confrontabili attraverso gli "aggregatori" che adesso vanno per la maggiore, ma simili tra di loro e quindi alla fine il dilemma si propone: quale scegliere?

Questi alcuni ulteriori punti da tenere in considerazione:

Garanzie: la responsabilità civile è obbligatoria per legge; le altre garanzie no, ma se le avete inserite controllate franchigie e scoperti, che rappresentano la cifra che rimane in carico all'assicurato in caso di "ricorso" alla garanzia stessa. La franchigia è espressa in cifra ed è quindi definibile a priori, lo scoperto è invece espresso in percentuale sul danno riportato e quindi non definibile in anticipo. Se la vostra macchina vale per esempio 10.000€ e qualora avessimo 2 preventivi con franchigia uguale, ma con scoperti diversi (esempio 5% e 10%), la differenza sarebbe notevole; da una parte 9.500€ di rimborso, dall'altra 9.000€; in caso di differenza di pochi euro, conviene rivolgersi alla compagnia assicuratrice con gli scoperti più bassi, onde rimpiangere di avere risparmiato pochi euro, per poi perderne 50 volte tanto nell'ipotesi sfortunata di furto.

Orari di apertura: il prezzo è un parametro fondamentale, ma non può essere l'unico. Un' assicurazione si vede nel momento del bisogno e quindi è necessario verificare gli orari di apertura del Servizio Clienti e soprattutto quelli dei liquidatori o dell'ufficio sinistri. E' normale che i commerciali "siano sempre in azione", ma una volta stipulata la polizza è necessario sapere la "raggiungibilità" degli altri reparti che ci potrebbero interessare in caso di incidente o di altre domande riguardanti la nostra macchina.

Costi ulteriori: il prezzo di una polizza è fondamentale, ma spesso si nascondono altre spese che dobbiamo conoscere in anticipo. Si chiamano telefoniche proprio perché assicurazioni contattabili solo telefonicamente; conviene esaminare i costi della telefonata per contattare la compagnia prescelta. 899, numero verde, normale tariffa o altro? Basta andare sui Forum del settore per capire che uno dei "punti deboli" delle compagnie on-line spesso è rappresentato dai tempi d'attesa e trascorrere 20 minuti al telefono con un 899 per esempio, andrebbe quasi a raddoppiare il costo della polizza…

Servizi aggiuntivi: potrebbe capitare nel corso dell'anno di avere bisogno della propria assicurazione per operazioni di "gestione", tipo cambio macchina, sospensione, vendita del mezzo o apertura di un sinistro. Non sempre tutte le assicurazioni on-line offrono questo servizio gratis, ma può essere richiesta una spesa di "apertura pratica". Sarebbe meglio conoscere in anticipo quali costi "extra" siano previsti.

Servizio al cliente: le compagnie on-line "vivono" e sono strutturate su un Call Center che è l'elemento chiave per poterle giudicare; alcune di loro hanno però decentrato i servizi (per ridurre i costi) e trasferito il loro cuore pulsante in Call Center esterni (magari anche all'estero), in cui logicamente la conoscenza delle procedure e del servizio non potrà essere necessariamente pari a quella di un gruppo di persone che lavora in sede. Dobbiamo conoscere anche questo aspetto, soprattutto se l'assicurato saprà già in anticipo che spesso dovrà ricorrere ai "consigli" della propria assicurazione.

Clausole: prima di stipulare è fondamentale leggere bene il preventivo ricevuto con le eventuali clausole; per esempio se la guida è libera, riservata solo al contraente oppure a tutti patentati sopra i 26 anni; se per avere determinate garanzie, le medesime devono essere già presenti nella polizza precedente o se esistano vincoli chilometrici di percorrenza.

TAG assicurazioni auto on line , polizza moto , polizze assicurative

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?