SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Assicurazioni auto, ecco gli sconti dal 20 al 50% sulla polizza

-

I migliori sconti sulle assicurazioni auto delle compagnie assicurative Linear, Zuritel e Direct Line a confronto

immagini

sconti assicurazioni auto Sconti sulle rc auto di Direct Line, Zuritel e Linear fino al 50%

Sconti sulle assicurazioni auto, quali sono? La scelta della RC Auto risulta sempre più impegnativa per i costi eccessivi e la crisi che tartassa le famiglie italiane. Molte compagnie assicurative però spezzano il prezzo delle polizze rc auto abbattendo i costi e garantendo un risparmio sicuro, dal 20 al 40 al 50%.

Periodo di saldi, quindi, non solo per i vestiti ma anche per le assicurazioni auto che possono diventare abbordabili, facilitando così la scelta della polizza e garantendo un risparmio molto consistente. La scelta di installare una scatola nera, infatti, sta prendendo molto piede perché va incontro al bisogno delle famiglie di minimizzare i costi della rc auto.

Le migliori offerte sulle assicurazioni auto

Offerte Zuritel. Risparmio del 15% sulla Rc auto e polizza furto/incendio. Il prezzo si può bloccare subito direttamente sul portale della compagnia.

Offerte Direct Line. Se si stipula l'assicurazione auto online con almeno 10 giorni prima della decorrenza si può accedere ad uno sconto del 15%, risparmiando 200 euro sulla rc auto.

Offerte Linear. La compagnia offre interessanti agevolazioni per i soci Coop. Stipulando l'assicurazione auto direttamente sul sito si può accedere ad uno sconto del 40% con il premio bloccato per 2 anni.

Altri sconti. Si può stipulare una RC Auto con interessanti sconti, dal 20% al 50% sulla polizza incendio. La Reale Mutua Assicurazione sta abbattendo molto i costi, ed esistono molti sconti per i soci Coop. Esistono altre compagnie assicurative che offrono sconti sulle assicurazioni auto - con scatola nera -come la Piemontese assicurazioni.

TAG assicurazioni auto on line , direct line , linear

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?