L'assicurazione auto a km è una particolare soluzione assicurativa che ti consente di pagare un premio annuale proporzionale alla quantità di chilometri percorsi con la tua vettura. La condizione indispensabile per sottoscrivere una polizza auto di questo genere è installare sul veicolo assicurato un dispositivo satellitare - la scatola nera - che consenta di monitorare gli spostamenti della vettura e quindi calcolare le distanze percorse. Questa opzione risulta molto vantaggiosa per chi percorre pochi chilometri nel corso di un anno, generalmente al di sotto dei 5.000 km. 

Questa tipologia di rc auto è utile per chi utilizza l'auto poche volte, senza così pagare l'esborso semestrale. Molte compagnie di assicurazione offrono questa possibilità, in questo articolo ci occuperemo delle proposte di assicurazione auto a km di Generali e Genertel. Grazie all'opzione della scatola nera in abbinamento alle offerte Pay for Use e la Quality Drive, sono in grado di garantire molti vantaggi e un notevole margine di risparmio 

Da leggere: Come funziona l'assicurazione auto a Km?

 

Assicurazione auto con scatola nera Genertel

L'assicurazione auto con scatola nera di Genertel prevede l'installazione gratuita del Quality Driver Box, un dispositivo GPS che seguirà tutti gli spostamenti del veicolo 24h/24. Grazie a questo sistema sarà possibile non solo individuare la posizione esatta dell'auto in caso di furto, facilitandone le operazioni di ritrovamento e il recupero.

Inoltre sarà possibile ricevere assistenza in caso di sinistri, ricostruire l'esatta dinamica e richiedere l'intervento del carro attrezzi o avere un'auto sostitutiva. Se l'incidente è stato particolarmente grave, con l'opzione crash alert in real time scatterà l'invio automatico di un carro attrezzi, in qualunque momento del giorno o della notte.

L'installazione della Quality Driver Box premia tutti gli automobilisti che adottano uno stile di guida virtuoso. Infatti, grazie alla possibilità di rilevare il tipo di guida adottato sarà possibile ricevere uno sconto del 25% sul premio assicurativo, che sarà accreditato al momento del rinnovo della polizza.

L'assicurazione auto a km di Generali Assicurazioni

La seconda proposta per l'assicurazione auto a km arriva da Generali Assicurazioni che propone la formula "Generali sei in auto pay per use". Anche in questo caso sarà necessario installare sulla propria auto la scatola nera, l'operazione è gratuita e non prevede nessuna spesa extra. Con questa formula sarà possibile calcolare i km realmente percorsi dal veicolo e ricevere un'assistenza immediata in caso di furto o incidente.

La polizza prevede degli sconti sia sul premio assicurativo sia sulla sottoscrizione delle altre garanzie accessorie. Per la polizza Incendio e Furto è previsto un rimborso pari al valore a nuovo dell'auto per i primi 6 mesi dall'immatricolazione che potrà essere prolungato fino ai 24 mesi. Inoltre sui rinnovi futuri sarà applicato un sconto del 40%.

Per la polizza Kasko, che rimborsa i danni materiali e diretti dell'auto causati da urto, collisione o ribaltamento durante la circolazione, è invece previsto uno sconto fino al 15%, che verrà applicato sia sulla formula Kasko base sia sulla formula Kasko All Inclusive.