SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Legge di Stabilità: prevista mini-riforma su rc auto

- 2 commenti

Introduzione della scatola nera. Assicuratori e consumatori non pienamente soddisfatti.

immagini

Legge di stabilità in tema di assicurazioni Mini riforma rc auto nella legge di stabilità

Legge di Stabilità: prevista mini-riforma su rc auto - Nonostante i prezzi dell'assicurazione auto siano leggermente calati nell'ultimo periodo restano comunque i più alti tra tutti i paesi europei e rappresentano per le famiglie italiane una importante spesa.

Proprio per questo motivo il governo sta cercando di inserire nuove norme che nei prossimi giorni verranno inseriti nella legge di Stabilità. Il governo vuole puntare a contenere i costi dei risarcimenti in modo che calino conseguentemente anche le tariffe, particolarmente sul tema delle lesioni gravi di cui da molti anni si attende una nuova norma regolatrice.

Il primo punto del pacchetto è rappresentato dalla scatola nera che potrà essere installata dagli automobilisti ad un prezzo di circa 80 euro che saranno però recuperati nella tariffa dell'assicurazione, che dovrà risultare scontata di una cifra superiore a quella pagata per la scatola nera. Questo sistema resterà facoltativo.

Il secondo punto riguarda invece il risarcimento dei danni in specifiche carrozzerie, convenzionate con la compagnia, dove l'assicurato non paga.

Le prime opinioni a riguardo sembrano non trovare molto soddisfatte la assicurazioni in quanto le norme non sembrano abbastanza decise per un reale contenimento dei costi soprattutto per quanto riguarda il tema delle lesioni gravi, dove servirebbe secondo le compagnie una tabella unica di risarcimento totalmente nuova che potrebbe far ridurre le tariffe anche del 5%.

Reazioni simili anche da parte delle associazioni dei consumatori che apprezzano questi piccoli tentativi ma sostengono che il settore abbia necessità di una vera e propria riforma complessiva.

TAG assicurazioni auto on line , aumento assicurazione auto

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?