Il codice della strada dal 1988 con la legge 111, per garantire la sicurezza stradale, impone l'obbligo di guidare con le cinture di sicurezza e non utilizzare il cellulare senza auricolare o vivavoce. Purtroppo i dati della Polizia municipale di Milano dei primi sei mesi del 2013 hanno mostrato un incremento delle contravvenzioni: 1609 in più per l'uso di cellulari senza auricolari e 918 per la guida senza cinture di sicurezza.

Ma anche i dati dell'Osservatorio Linear dei Servizi ottenuti da un'indagine estesa su tutto il territorio nazionale hanno mostrato che circa 2,5 milioni di automobilisti italiani non allaccia le cinture mentre è alla guida dell'auto, mentre solo il 30% allaccia le cinture di sicurezza posteriori, e il 21% ammette di usare il cellulare alla guida, e il 15% di scrivere sms e inviare email, 8% di navigare su internet e il 3% si essere sempre connesso al social network.

Da un'analisi del comparatore online di SuperMoney ecco alcune delle migliori polizze assicurative RC auto a partire da 181 euro, per assicurarsi contro gli incidenti provocati da conducenti distratti dai cellulari e non rispettosi degli incroci senza semafori; sempre dall'indagine dell'Osservatorio è emerso anche che il 66% degli automobilisti si sente poco sicuro di notte.

Direct Line che blocca il prezzo per 60 giorni, offre sconti e promozioni per i clienti: 30 euro in regalo, un team di esperti sempre a disposizione, acquisto della polizza online e un risparmio fino al 30% sulla tradizionale polizza RC auto.

Genialloyd offre un preventivo online gratuito e veloce che permette, dopo aver inserito i dati dell'intestatario della polizza RC auto e la targa del veicolo, di calcolare il prodotto assicurativo RC auto più conveniente e sicuro per soddisfare tutte le esigenze degli automobilisti.