SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Polizza rc auto: attenzione al diritto di rivalsa della compagnia assicurativa

-

Con il diritto di rivalsa la compagnia può chiedere la restituzione della somma pagata nel caso di risarcimento danni.

immagini

Polizza rca e diritto di rivalsa Il diritto di rivalsa della compagnia

L'assicurazione auto presenta taluni aspetti ostici per il consumatore medio, che tuttavia non vanno sottovalutati specie in relazione alle conseguenze che implicano nella realtà concreta. Un aspetto della polizza rc auto da non prendere sotto gamba sono le clausole di esclusione e il diritto di rivalsa che la compagnia può esercitare nei confronti dell'assicurato.

Se è vero che la legge obbliga la compagnia assicurativa a risarcire il danneggiato nel caso di incidente, tuttavia è anche vero che la compagnia assicurativa può tutelarsi esercitando il diritto di rivalsa nei casi indicati nelle clausole di esclusione inserite nella polizza rc auto.

Solitamente le clausole di esclusione sono riferite ad una serie di ipotesi che hanno ad oggetto la condotta dell'assicurato al momento dell'incidente. Se al momento dell'incidente l'assicurato ha tenuto una delle condotte inserita nelle cause di rivalsa la compagnia avrà l'obbligo di risarcire il danno come prevede la legge, ma potrà rivalersi nei confronti dell'assicurato chiedendo la restituzione totale o parziale della somma risarcita.

I casi più comuni in cui la compagnia esercita il diritto di rivalsa sono:

  • guida da parte di chi ha superato gli esami ma non ha la patente o guida con patente non conforme al veicolo guidato;
  • guida in stato di ebrezza, o sotto l'effetto di droghe;
  • informazioni false o incomplete date dall'assicurato al momento della stipula della polizza rc auto;
  • guida senza patente, con patente sospesa, scaduta o revocata;
  • nel caso di danni ai passeggeri quando il loro numero è superiore a quello indicato nel libretto o nel caso in cui non si abbiano i supporti adeguati per il trasporti di bambini e animali;
  • qualsiasi altra limitazione che la compagnia assicurativa può inserire alla voce cause di rivalsa.

E' buona norma onde evitare spiacevoli inconvenienti chiedere alla compagnia informazioni sulle clausole di esclusione e diritto di rivalsa, e pattuire la rinuncia o la limitazione del diritto di rivalsa della compagnia. Questo comporta un prezzo della polizza rc auto maggiore, tuttavia non sempre risparmiare conviene e questo è proprio uno di quei casi.


TAG preventivi rca , polizze assicurative

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?