Tutti potranno gestire la propria assicurazione auto on line, attraverso il sito web della compagnia che dal primo settembre ha l'obbligo di disporre di un portale con l'home insurance. La novità assume particolare rilievo per l'assicurazione auto, visto che la rca è obbligatoria per legge ed è quindi la tipologia di polizza più frequentemente stipulata, ma l'home insurance riguarderà qualsiasi tipologia di assicurazione, quindi vita, infortuni, casa, viaggi ecc. L'home insurance consente all'assicurato di visionare on line, attraverso il portale della propria compagnia assicurativa tutto quanto attiene la propria assicurazione auto, con una maggiore garanzia di trasparenza, proprio come avviene per i conti correnti sempre più spesso gestiti attraverso il web, evitando così stancanti trafile, con un maggior risparmio di tempo e risorse. Dal primo settembre scatta quindi l'obbligo per tutte le compagnie assicurative di avere il proprio sito web per l'home insurance attraverso cui i clienti potranno visionare i dettagli della propria assicurazione auto. La novità investe tutte le compagnie assicurative, sia quelle operanti on line e quindi già abituate alla gestione via web e sia quelle tradizionali che comunque potranno continuare a vendere le proprie polizze nei loro uffici come attualmente accade, il pagamento on line sarà solo facoltativo. Ogni compagnia dovrà così predisporre per i propri clienti un'area riservata, completamente gratuita attraverso la quale si potranno visionare, pagamenti, dettagli della polizza e documentazione allegata. Attraverso il sito della compagnia sarà possibile scaricare documenti importanti come l'attestato di rischio nel caso di assicurazione auto e di assicurazione moto. Per le assicurazioni stipulate dopo il primo settembre si potrà disporre della propria area personale entro 60 giorni, per le assicurazioni stipulate in data anteriore al primo settembre si potrà disporre dell'area personale entro 10 mesi.