SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Rc Auto: spesa raddoppiata per gli italiani, +200% su carburante e assicurazione

-

Incidono sulla spesa totale anche la manutenzione ordinaria e i pedaggi autostradali.

immagini

Incidono anche carburante e manutenzione Assicurazione auto: sempre meno liquidità per gli italiani

Nel 2011 gli italiani hanno dovuto tirare fuori dalle proprie tasche un importo di oltre 100 miliardi per acquistare carburante e assicurazione auto. Un costo che è raddoppiato negli ultimi 20 anni, da quando è stato liberalizzato il panorama assicurativo.

Il costante aumento del carburante e del prezzo dell'rc auto ha causato una tariffazione per il Bel Paese tra le più alte in Europa. Così, è stato rivelato che in 21 anni il costo per il mantenimento di un'automobile è arrivato nel 2011 a 112,474 miliardi di euro (dai 47,283 miliardi del 1990, +138%). Ad incidere maggiormente sulla spesa degli italiani sono appunto i carburanti (46% della spesa), per i quali si spende il 208% in più rispetto al 1990 ma è stato fondamentale anche l'aumento della spesa per l'Rc Auto (+216,7%), che pesa per circa il 16% sul totale.

Unica soluzione per andare in contro a questa tragica situazione e poter risparmiare qualcosa, è quella di acquistare le polizze assicurative direttamente online, usufruendo degli innumerevoli siti di comparazione o delle offerte che le compagnie assicuratrici mettono in atto nei propri siti dedicati. A tal proposito è stato dimostrato che è sempre più conveniente scegliere le opzioni per il proprio contratto assicurativo a seconda delle proprie esigenze: ad esempio se si vive e/o lavora in una zona di montagna, sarà conveniente procedere all'acquisto della sola opzione per la copertura da eventi naturali, o addirittura acquistare solamente la responsabilità civile obbligatoria.

TAG polizze assicurative , aumento assicurazione auto

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?