SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Gomme auto, come partire sicuri per le vacanze

-

Il 12% delle auto controllate dall’iniziativa Vacanze Sicure usa pneumatici non conformi. Ecco come partire in sicurezza

immagini

Sicurezza in auto a partire dalle gomme Gomme auto, come partire sicure

Gli italiani cercano di risparmiare sempre di più sui costi per la propria auto, anche per quanto riguarda le le gomme. Complici i premi alle stelle delle assicurazioni auto e gli aumenti sulla benzina, si finisce per ridurre le spese sulla manutenzione della propria automobile e trascurare anche i pneumatici, con rischi per la sicurezza in viaggio. A confermare questa tendenza preoccupante i dati raccolti durante l'iniziativa Vacanze Sicure.

La manutenzione dei pneumatici dovrebbe invece essere effettuata periodicamente, soprattutto in vista delle vacanze, quando è più facile intraprendere lunghi viaggi con l'automobile. Oltre ad essere fondamentale e obbligatorio per legge che i pneumatici sulla stessa asse siano identici per marca, caratteristiche e modello, è indispensabile controllare lo stato generale delle gomme, dalla verifica di eventuali danneggiamenti al gonfiaggio corretto. Altrettanto importante il check dei penumatici di scorta.

L'indagine sullo stato delle gomme dei veicoli condotta dalla Polizia Stradale, in collaborazione con Assogomme e Federrpneus, non fornisce buone notizie a riguardo. Le auto italiane infatti sono sempre più vecchie e i pneumatici, di conseguenza, più trascurati. Sulle 7.000 vetture controllate, ben il 12,1% è risultato non conforme. Un dato che su scala nazionale corrisponderebbe a 4 milioni di vetture con pneumatici con non conformità.

Se latita la manutenzione per quanto riguarda i pneumatici, i dati non sono migliori in riferimento alla revisione del mezzo: rispetto al 2012 le macchine controllate che non l'hanno effettuata sono addirittura raddoppiate, passando dal 2,7 al 4,62% .

Anche i costi per il cambio stagionale dei pneumatici vengono spesso evitati, tanto che a giugno una media dell'11,8% delle vetture oggetto dell'indagine circolava ancora con le gomme invernali, percentuale che arriva al 22,5% in Abruzzo. Una scelta che può compromettere la sicurezza del viaggio: "Per viaggiare sicuri, è indispensabile utilizzare pneumatici idonei al periodo - spiega Fabio Bertolotti, Direttore Assogomma - : come fossero delle scarpe, ci sono quelli adatti all'inverno e quelli da usare d'estate Prima di partire, vanno controllati da rivenditori specialisti e soprattutto opportunamente gonfiati: seguendo questo consiglio si risparmia benzina e si ottimizzano i consumi delle gomme".

TAG assicurazioni auto on line

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?