SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Estate 2013, come risparmiare sulla benzina

- 2 commenti

Alcuni consigli per risparmiare sulla benzina nei nostri viaggi. Importante non abusare del climatizzatore.

immagini

Risparmiamo sul carburante con piccoli trucchi Alcuni consigli su come risparmiare sulla benzina

Estate 2013, una stagione all'insegna dei rincari sull'auto, a partire dai costi sulle assicurazioni auto fino al caro-carburante. Ecco alcuni consigli su come risparmiare sulla benzina, durante queste vacanze 2013. Tanti sono i modi e i "trucchetti" per risparmiare sulla benzina, cosa molto utile e redditizia vista la media dei prezzi che in Italia è salita a 1,812 euro (per la benzina senza piombo) e a 1,688 (per il diesel).

Come ogni anno anche quest'estate 2013 arrivano i consigli per risparmiare sul carburante, durante i lunghi viaggi che impegnano gli italiani nell'esodo vacanziero, ecco un vademecum da ricordare:

  • Velocità di crociera: è importante, soprattutto nei viaggi lunghi, mantenere una velocità costante, evitando accelerazioni e decelerazioni improvvise che ci fanno consumare di più. Per permettere una velocità costante è bene anche rispettare la distanza di sicurezza dalle macchine che ci precedono.
  • Cambio di marcia: per risparmiare sulla benzina è bene non tirare troppo le marce, evitando così di far salire di troppo i giri del motore, preservando il prezioso carburante. È anche utile tenere marce alte (quando possibile), su strade ad alta velocità il passaggio fra la quarta e la quinta marcia può farci risparmiare fino al 20% della benzina.
  • Partenza: meglio non dare di gas in accelerazione e sgommare. Se vogliamo farci notare, ci sono modi molto più economici e intelligenti.
  • Peso della macchina: è importante alleggerire il più possibile il mezzo. Togliamo quindi ogni oggetto inutile ed eventuali portapacchi o portabiciclette che gravano sull'automobile. Più leggeri siamo meno benzina si consuma. Per questo è anche consigliato non fare il pieno e appesantire così il serbatoio dell'auto.
  • Condizionatori: capitolo interessante per l'estate 2013. L'utilizzo del climatizzatore nella nostra automobile fa crescere in modo sostanzioso le nostre spese sul carburante, con extra consumi fino al 20%. Utilizzatelo quindi, se non volete morire di caldo, ma solo per pochi minuti, di modo di rinfrescare l'abitacolo. Appena raggiunta una temperatura gradevole spegnetelo ed eventualmente riaccendetelo dopo un po'. Qualcuno a questo punto potrà dire che conviene tenere aperti i finestrini, ma non è così, perché l'aria che entra da finestrini causa un effetto frenante, facendoci consumare più benzina.
  • Manutenzione: oltre a garantirci la sicurezza, un buon check up della nostra auto prima di partire per un viaggio può farci risparmiare parecchi soldi. Un'occhio di riguardo va al filtro dell'aria e alla pressione delle gomme, che se sgonfie possono rallentare la marcia, facendoci consumare più carburante.

Chiaramente questi consigli per risparmiare sulla benzina sono relativi e vanno interpretati in base alle nostre esigenze di viaggio, ma se li seguiremo tutti potremo risparmiare anche un centinaio di euro e magari offrire una cena a tutta la famiglia.

TAG aumento assicurazione auto , prezzi benzina , Novità auto

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?