SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Viaggiare sicuri dipende anche dai pneumatici: vi aiutiamo a sceglierli bene

-

Sole e asfalto caldo possono essere nemici degli automobilisti. Alcune precauzioni possono garantirvi la sicurezza.

immagini

Come risparmiare sull'auto Come viaggiare sicuri e risparmiare

Per la sicurezza stradale, non bastano le assicurazioni auto, che ci tutelano in caso di incidenti; occorre prendere alcune precauzioni. Ad esempio guidare durante il periodo estivo è cosa diversa da quando si affronta la brutta stagione. In estate infatti l'usura dei copertoni e la pressione dei pneumatici possono fare la differenza tra un viaggio in tutta sicurezza ed un percorso ad alto rischio e pericolosità per la propria e altrui sicurezza.

Allora vediamo come affrontare questo periodo in cui i trasferimenti su rete stradale aumentano, soprattutto per gli esodi delle vacanze, oppure per i quotidiani impegni di lavoro delle persone che si muovono in auto.

Procederemo tramite due suggerimenti perché possiate procedere in modo sicuro ed economico.

Nessuno può dimenticare che al giorno d'oggi la capacità di spesa relativa al proprio portafoglio e l'ambiente sono due argomenti che possono portarci a ragionare per trovare la maniera di risparmiare soprattutto sul costo del carburante.

Vi illustriamo questi semplici consigli per ridurne il consumo e al contempo per arrivare a destinazione senza traumi.

  • Acquistate sempre pneumatici con caratteristiche tecniche adeguate alle indicazioni della casa produttrice e per non sbagliare verificate i dati sul libretto di circolazione e di manutenzione. E' preferibile puntare su gomme ad una bassa resistenza al rotolamento per un minor consumo di carburante.
  • Controllate la pressione relativa alle quattro ruote in uso e ricordate che almeno una volta al mese è bene ripristinare l'aria che potrebbe ridursi per effetto del caldo eccessivo. Poi è bene rispettare l`indice corretto e sicuro indicato dal costruttore.
  • Guidate a velocità costante procedendo nella vostra direzione di marcia senza strattoni o sgommate inutili.
  • Evitate di lasciare il motore in funzione. Ricordate infatti che può usare quasi un litro di combustibile all'ora anche quando non si è in movimento di marcia.
  • Disattivate il climatizzatore perché una vettura utilizza due litri in più di carburante ogni 100 km solo per alimentare la stessa apparecchiatura preposta alla produzione dell'aria condizionata. Forse suderete un tantino ma se dovete andare da Torino a Catanzaro (milleduecento chilometri) vi ritroverete con almeno un risparmio di 30 euro.

E ricordate la prudenza non è mai troppa.

TAG risparmio energetico , prezzi benzina

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?