SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Multe: sconti del 20% se paghi entro 5 giorni, scetticismo di governo e M5S

- 2 commenti

Proposta Pd: taglio del 20% delle multe stradali se paghi entro 5 giorni dalla contestazione o dalla notificazione.

immagini

Multe: 20% di sconto se paghi in 5 giorni Uno sconto sulle multe?

Tentativo del governo di venire incontro alle lamentele degli automobilisti, oppressi dal caro auto. Benzina, bollo e assicurazione auto, costano agli italiani una bella fetta dei risparmi. Forse si potrà risparmiare qualcosa sulle multe.

Il Pd, appoggiato dal Pdl, ha proposto un decreto legge che prevede uno "sconto" del 20% per chi paga le multe stradali entro cinque giorni dalla contestazione o dalla notificazione. La proposta di legge, a prima firma del presidente della commissione Trasporti alla Camera Michele Meta (Pd), è stata sottoscritta da numerosi deputati Democratici e del Pdl, e da un unico esponente di Sel, Stefano Quaranta.

Il governo, nella persona del sottosegretario alle Infrastrutture Rocco Girlanda, ha però risposto che è necessario fare un'attenta analisi delle risorse per sapere se si tratta di una proposta effettivamente attuabile. Anche gli esponenti M5S non sono convinti, anzi sono in "disaccordo con la riduzione indiscriminata dell'importo delle sanzioni" secondo le parole dell'esponente Ivan Catalano.

Altre due le novità previste: la prima prevederebbe la possibilità di pagare con il bancomat, anche nel momento stesso della contestazione, dando in dotazione alla polizia municipale un Pos; la seconda sarebbe la possibilità di farsi recapitare i verbali sulla posta elettronica certificata, senza doversi recare alle poste, e la stipula di convenzioni con banche e operatori finanziari per favorire la diffusione dei pagamenti delle sanzioni mediante strumenti di pagamento elettronici.

Il decreto, per quanto ancora ipotetico, è stato accolto con entusiasmo da una parte della popolazione, che vede la possibilità di risparmiare tempo e denaro, e con scetticismo da un'altra che teme che questi "sconti" generali possano sembrare un incentivo a guidare con meno attenzione.

TAG Novità auto

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?