SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Assicurazione auto, validità prolungata di quindici giorni dopo la scadenza

- 6 commenti

Fissato un tetto di tolleranza pari a 15 giorni per chi viene trovato a circolare con l’assicurazione scaduta

immagini

Polizza auto, validità prolungata di 15 giorni Assicurazione auto, validità prolungata di 15 giorni dopo la scadenza

L'assicurazione auto è un documento obbligatorio per tutti gli automobilisti italiani e non solo. Con la stipula del contratto RCA (responsabilità civile auto) si tutela se stessi e gli altri dagli incidenti. Anche se la crisi economica ha colpito duramente le tasche degli italiani e i costi delle polizze auto sono alle stelle, l'auto serve e bisogna assicurarsi. Tuttavia può capitare che allo scadere della polizza, un soggetto non abbia la liquidità necessaria per rinnovarla o sia ancora alla ricerca di una compagnia più vantaggiosa.

Assicurazione auto scaduta? Quanto viene prolungata la validità?

Che si fa in questi casi? Si parcheggia l'auto in garage in attesa di tempi migliori e si va a lavoro con i mezzi pubblici? L'ambiente ci sarebbe di sicuro grato e anche il nostro portafogli, ma non siete obbligati a farlo, in quanto la scadenza della vostra polizza auto è stata prorogata di 15 giorni. In passato, vista la presenza del cosiddetto "tacito rinnovo", il contratto assicurativo nuovo veniva considerato valido dopo i quindici giorni dalla scadenza, periodo di tempo durante il quale si presupponeva fossero in atto le pratiche per il pagamento del premio ma ora, dopo l'abolizione del tacito rinnovo non è più così.

DA LEGGERE: Contratto Rca: le nuove regole che ci fanno risparmiare

Vista però la difficoltà nel verificare tale procedura, la polizia, al momento del controllo, ha spesso chiesto e poteva chiedere al conducente "pizzicato", di esibire la documentazione che attestante la copertura assicurativa regolare. Il soggetto risultava quindi sanzionabile ai sensi degli articoli 180 e 181 del codice della strada. Con l'entrata in vigore del dl 179, le cose però sono cambiate nettamente, come comunica il ministero dell'interno nella circolare n. 300/A/1319/13/101/20/21/7 del 14 febbraio 2013.

Con il tacito rinnovo la copertura gratuita dura quindici giorni

Con la legge 221/2012, si è infatti mandato in pensione il "tacito rinnovo". Da oggi in poi, il contratto assicurativo si estingue automaticamente alla scadenza naturale, ma la compagnia assicurativa deve garantire comunque all'assicurato un periodo di copertura gratuita della durata di quindici giorni dopo la scadenza. Un lasso di tempo durante il quale, il soggetto è libero di scegliere se rinnovare la polizza presso quella compagnia o stipularne una nuova, restando comunque libero di circolare con la propria auto.

TAG assicurazioni auto on line , aumento assicurazione auto

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?