Il Decreto Sviluppo continua a far discutere, soprattutto per quanto riguarda i punti che dovrebbero toccare la sfera dell'assicurazione Rc auto e che ancora non hanno carattere ufficiale. A quanto sembra il testo prevederebbe l'abolizione del tacito rinnovo nei contratti di responsabilità civile (per i veicoli a motore e per i natanti). Ma come ci si regolererà, probabilmente, con i rinnovi nel prossimo futuro?

Innanzitutto i contratti Rca non potranno essere superiori ai 12 mesi, in secondo luogo non potranno essere tacitamente rinnovati. Tutto ciò dovrebbe valere anche per tutte le garanzie associate alla responsabilità civile come, ad esempio, le coperture cristalli e incendio e furto. Ma che fine faranno le polizze con tacito rinnovo che sono già in essere? Ebbene, tali contratti dovrebbero decadere dal 1 gennaio 2014.

Infine, si ricorda che chi volesse disdire una polizza assicurazione auto prima della scadenza della stessa oppure non intenda rinnovare il contratto deve inviare alla propria compagnia una raccomandata a/r con la comunicazione della volontà di recissionne almeno 15 giorni prima della data di scadenza della polizza.