Come sappiamo i costi dell'assicurazione auto hanno toccato vette stellari e la tanto agognata riforma del settore prevista dal Governo Monti non sembra aver apportato alcun beneficio ai consumatori non avendo ancora trovato spazio iniziative come l'installazione della scatola nera o essendo stati bocciati provvedimenti come la tariffa unica Rca per il Nord e il Sud del Paese.

La conseguenza è che sono ancora tanti (circa 3 milioni) gli italiani che circolano senza l'assicurazione auto, andando così a commettere un reato. Altri milioni di connazionali, invece, si trovano spesso intrappolati nel dover pagare polizze per vetture che non usano più anche e soprattutto per il cao benzina. Andiamo qui a vedere come disdire un'assicurazione auto.

Per prima cosa è doveroso verificare che l'Rc auto stipulata preveda o meno il tacito rinnovo, vale a dire la sottoscrizione automatica della copertura anche per l'anno successivo. Se il contratto prevede questa possibilità la disdetta può essere esercitata con un termine di preavviso di 15 giorni tramite raccomandata a/r.Se invece non sussiste alcun tacito rinnovo, si può disdire l'assicurazione auto fino all'ultimo giorno di validità.