Si continua a parlare del tagliando elettronico per l'assicurazione auto. Il tanto discusso Decreto Liberalizzazioni prevede già l'introduzione di questa tecnologia col fine di arginare il fenomeno delle truffe e, conseguentemente, ridurre i costi dei premi assicurativi. Ad oggi, comunque, la maggior parte delle compagnie non offrono ai propri clienti un simile servizio.

Un vero e proprio specialista in materia di sistemi di sicurezza per auto, I.Car, di recente ha lanciato sul mercato IdentiTag, un sistema che memorizza su di un'apposita etichetta elettronica (tag) tutti i dati della polizza Rc auto (numero di contratto, data di effettiva scadenza della polizza e nome della compagnia che ha assicurato il veicolo). Con questa tecnologia si è in grado di verificare immediatamente la situazione assicurativa del veicolo, confrontando in modalità digitale i dati indicati nella carta di circolazione cartacea (informazioni sul veicolo e sul proprietario presenti sulla tag) e nella Card Personale del conducente (tutte le informazioni sulla polizza assicurativa).

IdentiTag permette, quindi, alle Forze dell'Ordine di accedere alla Banca Dati di I.Car (tale servizio è regolato da una Circolare del Ministero dell'Interno del 12 giugno 2012) per consultare in tempo reale le informazioni in essa registrate e la validità delle garanzie assicurative. Ora non resta che aspettare e sperare che il tanto chiacchierato "tagliando virtuale" diventi effettivamente uno strumento diffuso.