SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Uso auto, nonostante i costi gli italiani si muovono su 4 ruote

-

Nonostante la crisi economica e i costi di bollo, assicurazione e greggio, gli italiani non rinunciatno all'auto.

immagini

Italiani "innamorati" dell'auto Nel 2011 il 65,5% degli spostamenti tramite automobile.

Abbiamo parlato diverse volte dell'aumento dei costi relativi all'automobile: bollo, assicurazione auto e greggio su tutto. Secondo l'elaborazione dell'Osservatorio Autopromotec su dati Isfort (Istituto Superiore di Formazione e Ricerca per i Trasporti), però, l'auto resta il mezzo di trasporto piu' utilizzato dagli italiani per gli spostamenti.

Basti pensare che nel 2011 il 65,5% degli spostamenti in Italia sono stati effettuati tramite automobile. Lo scorso anno, il numero di spostamenti in auto è addirittura cresciuto dell'1,3% rispetto al 2010 (quando gli spostamenti effettuati in auto rappresentavano il 64,3% del totale). Dopo le quattro ruote, sempre secondo dati Isfort, gli italiani prediligono: gli spostamenti effettuati a piedi o in bici (18,8%), con i mezzi pubblici (11,4%) o in moto (4,2%).

Da sottolineare che nel 2011 si è registrata una crescita dell'utilizzo dei mezzi pubblici (0,7%) rispetto al 2010 e una diminuzione di quelli in bici o a piedi (-2%), mentre l'uso della moto rimane stabile.

Questo sta a significare che, nonostante la crisi economica, gli italiani non rinunciano all'utilizzo dell'automobile. Quello che bisogna chiedersi è la motivazione alla base di quest'uso intensivo: inaffidabilità di altri mezzi di trasporto come i treni? Mezzi pubblici inadeguati? Mancanza di piste ciclabili in città? Sta di fatto che nel nostro Paese l'automobile rappresenta ancora un tassello ritenuto fondamentale per la vita quotidiana di un singolo o di una famiglia.

TAG massimali rca , assicurazioni auto on line , aumento assicurazione auto

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?