I costi legati alle vetture (soprattutto assicurazione auto, bollo e greggio) non impediscono agli italiani di sognare. Fiat e Chrysler portano nuovamente sulle strade un mito su quattro ruote: Lancia Flavia, risvegliando antichi fasti e sapori tutti italici, come ha ricordato Saad Chehab, responsabile dei brand Lancia e Chrysler : "E' un ritorno della Dolce Vita".

Basata sulla Chrysler 200 Convertible, la nuova Flavia unisce due mondi così distanti geograficamente eppure così vicini nella loro essenza come Usa (dove è prodotto) e Italia (a cui si ispira). Si tratta di una cabrio di grandi dimensioni (è lunga 4,9 metri, alta 1,4 e larga 1,8 m) , con il vano bagagliaio che, grazie alle soluzioni tecnologiche adottate per il ripiegamento della capote, offre ben 377 litri di spazio con il tettuccio in posizione e 198 litri con la capote abbassata. La vettura nel nostro Paese sarà venduta in un solo ed elegantisismo allestimento "all inclusive" al prezzo di 38.000 euro.

Lancia Flavia è dotata di: selleria in pelle pregiata, controllo elettronico della stabilità e della trazione, ABS di ultima generazione, quattro airbag (anteriori multi-stage e laterali), cerchi in lega da 18 pollici, navigatore satellitare e impianto Hi-Fi Boston Acoustic Sound System. Il sogno è servito.