SuperMoney
NUMERO VERDE 800 032424

Auto 2012, italiani scorretti alla guida? Ammettono tutto

-

L'Osservatorio di Linear Assicurazioni 2012 rivela, tramite un'indagine, la maniera in cui gli italiani si comportano in auto.

immagini

Auto 2012: caos sulle strade Italiani scorretti alla guida

L'ultima ricerca dell'Osservatorio Linear (compagnia di assicurazione auto on line del Gruppo Unipol) commissionata a Nextplora ha tracciato la maniera in cui gli italiani si comportano alla guida. Quello che è emerso è molto interessante: i cittadini del Bel Paese ammettono tranquillamente i propri comportamenti scorretti mentre sono al volante, senza nascondersi dietro bugie di ogni sorta come in passato.

La ricerca di Linear Assicurazioni mette in luce come gli italiani conoscano il codice ma ammettano spesso di non rispettarlo. Il campione esaminato dichiara tranquillamente che la guida in stato d'ebrezza sia altamente irresponsabile e pericolosa (per l'84%) e allo stesso tempo il 32% dichiara di aver commesso questa grave infrazione. Stessa situazione per quanto riguarda il passare con il semaforo rosso: ben il 73% è consapevole che sia altamente pericoloso ma il 25% ammette che sia abitudine comune ignorarlo.

Stessa situazione per quanto riguarda i limiti di velocità: il 50% degli intervistati definisce il superamento dei limiti come un'infrazione assai grave e addirittura 69% indica quest'infrazione sia largamente la più commessa. Scorrettezza e ammissione di colpa anche per quanto riguarda l'uso delle cinture di sicurezza: il 51% sa che sono obbligatorie per legge ma ammette di non utilizzarle spesso.

La guida in autostrada non rappresenta un eccezione rispetto agli altri dati del sondaggio di Linear Assicurazioni: il 56% degli automobilisti intervistati dichiara di occupare quasi sempre la corsia di sorpasso e oltre la meta' effettua il sorpasso utilizzando gli abbaglianti.

TAG massimali rca , assicurazioni auto on line , linear

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento