Dallo scorso aprile l'Isvap ha deciso di aumentare a 11, dagli attuali 4, i profili tariffari utilizzati per il monitoraggio dei comportamenti delle compagnie in merito al mutamento dei costi delle polizza auto. SuperMoney ha svolto un'indagine prendendo in considerazione 6 degli 11 profili stilati dall'Istituto di vigilanza sulle assicurazioni (quelli relativi alle auto), per scoprire quanto costa in media una polizza per ognuno di essi.

L'Isvap ha spiegato in una nota: "L'ampliamento risponde allo scopo di aggiornare la rilevazione medesima per allinearla alle mutate condizioni del mercato a nove anni dalla sua introduzione periodica, tenuto conto dei cambiamenti normativi intervenuti (gli ultimi dei quali in ordine di tempo con il decreto liberalizzazioni), dell'evoluzione del parco veicolare e degli effetti indotti dalla medesima politica tariffaria sulle tipologie di clientela assicurata". Vediamo ora i costi assicurativi medi profilo per profilo, calcolati per la città di Milano: la media è calcolata sui prezzi applicati da circa 15 compagnie di assicurazione.

Profilo diciottenni di sesso maschile e femminile

I primi due profili Isvap considerati da SuperMoney interessano un guidatore di 18 anni di età, di sesso maschile (1° profilo) o di sesso femminile (2°profilo, con un'autovettura a benzina di 1300 cc di cilindrata, una classe 14 di Bonus/Malus di entrata e un massimale Rc pari al minimo di legge. In questo caso i dati illustrano come, il primo profilo si ritrovi a pagare in media 3.078,36 euro, mentre il secondo paghi una media di 2300,47 euro.

Profilo quarantenni di sesso maschile e femminile

L'indagine di SuperMoney ha preso in considerazione anche i profili Isvap di un quarantenne maschio (3° profilo) o femmina (4° profilo), proprietario di una vettura da 1300 cc, a benzina, in classe di massimo sconto Bonus/Malus (vale a dire la prima) e on un massimale Rc pari al minimo di legge. In questo caso, per il 3° profilo è stato calcolato un premio medio pari a 483,58 euro, mentre per il guidatore donna la polizza media risulta essere un po' meno cara: 474,44 euro.

Due profili differenti di cinquantenni di sesso maschile

Infine, SuperMoney ha preso in considerazione altri due profili Isvap: 1- un cinquantenne di sesso maschile con autovettura da 1200 cc alimentata a benzina, in classe di massimo sconto Bonus/Malus (C.U. 1), con copertura estesa per minori di 26 anni alla guida e Rc pari al minimo di legge; 2 - cinquantenne maschio con vettura da 1900 cc a gasolio, prima classe di Bonus/Malus, guida esclusiva e il minimo di Rc. Ebbene, nel primo caso l'utente si troverà dinnanzi a un preventivo medio pari a 497,37 euro, mentre nel secondo il premio salirà, in media, a 670,65 euro.