Il web ha rivoluzionato completamente il modo di fare e di fruire informazione, su questo non ci sono dubbi. Per quanto riguarda il mondo delle automobili non è solo l'assicurazione auto on line a incrementare il suo successo rispetto alle modalità tradizionali; anche per la consultazione dei vari modelli e delle relative caratteristiche, infatti, pare ci si avvalga sempre più di internet a dispetto delle "antiquate" riviste.

Secondo quanto emerso all'Automotive Dealer Day di Quintegia a Veronafiere, dove è stata presentata la ricerca "L'azienda è diventata digitale" a cura di Google Italia, sempre più utenti si affidano al web per conoscere un'auto. Negli ultimi due anni, le ricerche nella categoria "auto brands" sono cresciute del 68%, quelle dell'automotive sono salite del 45%, +67% quelle delle "auto parts" e in aumento del 60% quelle relative all'"auto sales".

In particolare, dalla ricerca emerge come lo studio delle caratteristiche e dei modelli di auto che prelude all'acquisto abbia luogo sul web, soprattutto per quanto riguarda il mercato dell'usato. Per questo motivo, come sottolinea Google Italy, il marketing a favore di un prodotto, risulta fondamentale per influenzare le scelte dei consumatori indecisi.

Come riporta l'agenzia Ansa Fabio Galetto, responsabile automotive Google Italy, ha dichiarato a proposito: ''Oggi non è più possibile non misurare i comportamenti della domanda e internet è, per il settore, lo strumento ideale per tenere sotto controllo il ritorno degli investimenti. Inoltre, Tommaso Bortolomiol, manager di Quintegia ha aggiunto: "Stiamo assistendo ad un cambiamento lento e pervasivo che sta modificando le regole del gioco. Per i dealer, il web è una risorsa da sfruttare al meglio e su cui è necessario investire per intercettare le esigenze del consumatore e per creare nuovi canali di vendita". Il mondo è cambiato, prima viene recepito da aziende e intermediari meglio sarà per migliaia di posti di lavoro.