Genertel Assicurazioni è la compagnia diretta del Gruppo Generali, che negli anni si è dimostrata molto attenta alle nuove tecnologie. La società vende il prodotto assicurazione auto direttamente on line e offre, oltre alla RC Auto obbligatoria, una serie di opzioni aggiuntive come incendio e furto, atti vandalici, eventi atmosferici, cristalli e tanto altro.

In questi ultimi anni si sta registrando una crescita esponenziale del mercato degli smartphone e degli iPhone di Apple e il conseguente utilizzo di internet mobile che questi apparecchi permettono; si pensi che nel 2011 sono state ben 9,7 milioni le persone che hanno utilizzato applicazioni mobile. Per queste ragioni Genertel Assicurazioni ha creato il mese scorso, una versione del proprio sito internet per telefonini. La compagnia, inoltre, si era accorta che nel 2011, erano stati circa 160 mila gli accessi al proprio sito avvenuti tramite un dispositivo mobile: non si poteva fare a meno, quindi, di creare un sito ad hoc.

Provando ad accedere al sito internet della compagnia da un dispositivo mobile, veniamo automaticamente indirizzati al nuovo Genertel Mobile, che presenta funzionalità in un formato chiaro e facilmente fruibile anche da un cellulare con schermo ridotto. Bisogna sottolineare che l'applicazione non è un mero adattamento del sito classico: sono, ad esempio, disponibili diversi "touch point", che facilitano gli utenti nell'interazione e nell'acquisto o modifica di una polizza. Inoltre, anche per il settore mobile sono a disposizione degli utenti , oltre alle assicurazioni auto e moto anche tutte gli altri prodotti: vita, pensione, risparmio, investimento.

Ciò che preme sottolineare, infine, è che Genertel Mobile si affianca alla già esistente e gloriosa applicazione Genertel per iPhone a Android, la primissima in Italia per quanto riguarda i servizi assicurativi. Il nuovo sito per smartphone, quindi, si andrà ad inserire nel ventaglio delle possibilità offerte dalla compagnia per fruire delle informazioni e dei servizi in internet: sito mobile, classico e applicazione apposita.