SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Rca: alcune cause degli aumenti

-

L'assicurazione auto ha prezzi troppo elevati. Le cause principali sono la poca concorrenza e le illegalità.

immagini

Rca: alcuni fattori che influiscono sugli aumenti Assicurazione auto. Foto. freedigitalphotos

Il prezzo dell'assicurazione auto continua a crescere: questo è un dato di fatto. A far discutere, però, sono le cause di questi rincari. Da una parte, le compagnie assicurative danno la colpa agli automobilisti e alla loro guida poco "virtuosa"; dall'altra, i consumatori si lamentano dei costi troppo elevati dei premi assicurativi e della discriminazione che, spesso, colpisce i guidatori del Sud Italia, costretti a pagare delle cifre molto più alte rispetto a quelli del Nord.

In realtà, la maggior rischiosità di un neopatentato o un automobilista nelle aree meridionali è ancora da dimostrare. Il fenomeno che invece sembra influire di più nell'aumento dei premi assicurativi è quello dei veicoli non assicurati. Gli aumenti dei premi dell'assicurazione auto, uniti ai sempre più frequenti raggiri delle cosiddette "compagnie fantasma" che offrono, anche se non autorizzate, assicurazioni auto a prezzi stracciati, hanno portato molti automobilisti a non voler più sottoscriver il contratto di assicurazione auto. L'incremento di questi due atteggiamenti illegali si ripercuote sul mercato dell'assicurazione auto, con un ulteriore rincaro sui premi assicurativi di tutti gli effettivi paganti.

Per combattere il problema delle "compagnie fantasma" e quello dell'"evasione assicurativa", il Governo ha previsto che dal primo gennaio i dispositivi elettronici di controllo della velocità presenti sulle nostre strade possano essere utilizzati anche per verificare la validità dell'assicurazione auto. I dati raccolti con questi dispositivi vengono incrociati con il database delle imprese assicuratrici: in questo modo i Comandi di Polizia possono individuare e sanzionare più velocemente coloro che non hanno l'assicurazione auto.

Un ulteriore problema che è necessario risolvere e che appare di interesse soprattutto in questi giorni, inoltre, è costituito dalla troppa fissità del mercato dell'assicurazione auto. Nonostante i dati Istat rilevino che i comportamenti imprudenti e fraudolenti degli automobilisti assicurati non siano molti e siano in linea con quelli registrati negli altri Paesi europei, i premi di assicurazione auto in Italia sono molto più alti che nel resto d'Europa. Le compagnie che operano nel nostro Paese, infatti, non crescono di numero e questa stabilità non permette una libera concorrenza nel mercato dell'assicurazione auto. Come in tanti settori, dunque, anche in quello dell'assicurazione auto sono necessari dei provvedimenti per favorire la liberalizzazione e per permettere agli automobilisti di scegliere tra prezzi veramente competitivi per la loro Rca.

Chi volesse cercare di risparmiare sull'assicurazione auto può comunque consultare il sito di SuperMoney, che mette a confronto assicurazioni on line e tradizionali di molte compagnie sul mercato, permettendo a ciascuno di scegliere quella più conveniente e adatta a sé.

TAG preventivi rca , assicurazioni auto on line , aumento assicurazione auto

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?