Nell'ultimo anno il pericolo di truffe nel settore dell'assicurazione auto è cresciuto fortemente, così l'ISVAP, l'Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni, ha pubblicato un elenco delle imprese che sono autorizzate a operare nel nostro Paese. A fronte di una crescita spropositata del fenomeno delle compagnie "fantasma" di cui sono stati segnalati ben 35 nuovi casi nell'ultimo anno, contro il totale di 52 nel periodo compreso tra il 2002 e il 2010, l'Istituto con questa lista "mette a disposizione di Autorità, utenti e cittadini interessati un nuovo strumento per controllare se un'impresa italiana oppure estera è autorizzata ad operare nei rami della responsabilità civile auto e/o natanti verso terzi obbligatoria".

Grazie a questo elenco sarà possibile per le forze dell'ordine effettuare controlli più veloci e diretti, perché potranno sapere immediatamente se l'assicurazione auto dell'automobilista fermato è stata sottoscritta con una compagnia assicurativa autorizzata o meno. Nello stesso tempo i cittadini, prima di stipulare un contratto di assicurazione auto, potranno evitare i raggiri di compagnie fasulle o comunque non autorizzate, semplicemente consultando il sito dell'ISVAP.

Il rischio di incontrare proposte di compagnie inesistenti è infatti molto alto: con offerte stracciate di assicurazioni auto fasulle, molte società assicurative non abilitate e molti intermediari che operano illegalmente hanno tratto in inganno parecchi automobilisti, attratti dai prezzi più bassi o comunque più competitivi rispetto a quelli sul mercato.

L'ISVAP fa presente agli automobilisti che i contratti di assicurazione auto possono essere concessi da imprese italiane autorizzate o da imprese estere con sede legale in uno dei Paesi UE o dello Spazio Economico Europeo (che comprende anche Islanda, Liechtenstein e Norvegia, nazioni che non fanno parte della UE), autorizzate a svolgere il loro compito in Italia e che sono abilitate a rilasciare assicurazioni di responsabilità civile obbligatoria auto o natanti.

Per chi avesse bisogno di sottoscrivere una nuova assicurazione auto, il consiglio rimane quello di farsi un'idea delle proposte sul mercato attraverso un confronto tra le offerte delle diverse compagnie. Il servizio di SuperMoney in questo senso può essere molto utile, perché permette di comparare le offerte di assicurazione auto e assicurazioni on line di molte società assicurative autorizzate attive nel settore.