SuperMoney
NUMERO VERDE 800 032424

Assicurazione auto giornaliera: la polizza diventa pay per use

-

L'assicurazione auto diventa economica: per combattere il caro rca, il mercato assicurativo offre polizze auto a consumo giornaliero.

immagini

Risparmiare con l'assicurazione auto giornaliera Polizza auto giornaliera

Siete sicuri che la vostra assicurazione auto sia davvero la più conveniente? Il mercato assicurativo offre una miriade di opzioni che consentono al cliente di risparmiare notevolmente sulla polizza auto, e il confronto dei preventivi aiuta i guidatori in questo senso.

Il concetto è stato ribadito anche da Andrea Manfredi, Amministratore Delegato di SuperMoney: “nell'ultimo semestre la cultura del confronto on line si è diffusa enormemente, e il trend si è fatto sentire in maniera importante anche nel comparto assicurativo”.

Se il successo del risparmio è racchiuso nella comparazione di più preventivi, SuperMoney, il portale che offre un servizio di confronto assicurazioni on line, offre un valido aiuto in questo senso, anche grazie alla possibilità di valutare le proposte di oltre 20 compagnie. Il mercato assicurativo, però, in un'ottica sempre volta al risparmio, offre soluzioni ad hoc, soprattutto per quelle persone che utilizzano di rado la vettura: è questo il caso delle assicurazioni auto con polizza a consumo e delle assicurazioni auto giornaliere.

Grazie a queste opzioni è possibile pagare un premio assicurativo sensibilmente ridotto rispetto ad una tradizionale polizza rca. Ma come funzionano? Per quanto riguarda la polizza giornaliera, al momento della stipula, il cliente paga un premio assicurativo base a titolo di copertura legale, con consegna del tagliando da esporre nella propria autovettura e del certificato di assicurazione.

Nei giorni di non utilizzo viene applicata una franchigia pari a 5.000 euro. Proprio per questo motivo è importante rispettare i giorni in cui si decide di non usare il veicolo. I giorni di uso dell’auto possono essere indicati dall’assicurato alla compagnia assicurativa in qualsiasi momento. Alcune compagnie hanno la possibilità di essere avvertite 24 ore su 24 tramite numero verde. In altri casi è possibile concordare in anticipo l’utilizzo che viene fatto dell’auto (ad esempio solo nel weekend).

Generalmente l’assicurazione auto giornaliera è dedicata a chi non usa il veicolo per più di 120 giorni all’anno. Insomma, oltre alle assicurazioni on line, anche le cosiddette assicurazioni pay per use stanno riscuotendo grande successo.

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento