Accade sempre più spesso che le compagnie assicurative comunichino al proprio cliente la disdetta dal contratto di assicurazione auto, nonostante l'automobilista non sia stato coinvolto in alcun sinistro. Si tratta delle cosiddette "disdette unilaterali", che generalmente colpiscono gli automobilisti più virtuosi, cioè coloro che, compiendo meno incidenti, risultano clienti poco redditizi per la compagnia assicurativa.

La pratica delle "disdette unilaterali" appare piuttosto diffusa soprattutto in alcune zone del Sud Italia, da dove arriva il maggior numero di reclami giunti all'ISVAP. La compagnia assicurativa, in pratica, informa il cliente della disdetta del contratto di assicurazione auto per negoziare nuovamente le condizioni dello stesso e cercare quindi di incrementare il costo della Rc auto precedentemente stipulata. L'ISVAP in queste circostanze è sempre intervenuto a difesa degli automobilisti, da una parte invitando le compagnie ad avere dei comportamenti corretti nei confronti dei loro clienti e, dall'altra, tranquillizzando tutti coloro che ricevono queste disdette.

Innanzitutto è necessario precisare che chi subisce una "disdetta unilaterale" non può ritenersi un "nuovo cliente", per cui se l'assicurato decide di rinnovare l'assicurazione auto con la stessa società, avrà il diritto di stipulare un contratto alle condizioni tariffarie in corso al momento della riassunzione. Tutti gli automobilisti che si trovassero nella situazione di "disdetta unilaterale" dal contratto Rc auto, possono, inoltre, inviare un reclamo formale alla propria compagnia al fine di segnalare i comportamenti poco trasparenti.

Nel caso in cui la compagnia non si comporti nella maniera adeguata, il cliente può sempre decidere di cambiare società. Le offerte sul mercato, infatti, sono tante e spesso accade che cambiando compagnia si trovi un'assicurazione auto più conveniente. Per chi vuole passare ad una nuova compagnia può essere utile consultare il servizio di comparazione di SuperMoney, che permette di valutare i preventivi Rc auto delle maggiori imprese sul mercato e di scegliere con trasparenza e sicurezza le assicurazioni on line o tradizionali più vantaggiose rispetto alle esigenze di ciascuno.