SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Analisi di Econometrica: rincari nel comparto rca auto

-

Nel 2011 gli italiani spenderanno 208,4 miliardi nel settore auto: secondo i dati di Econometrica incidono il bollo, i ricambi e l'assicurazione auto.

immagini

21,5 miliardi di auto per pagare l'assicurazione. Foto: freedigitalphotos Rincari assicurazione. Foto: freedigitalphotos

Uno studio realizzato da Econometrica ha evidenziato che nel 2011 gli italiani destineranno circa 42,3 miliardi di euro (in calo del 7,75% rispetto al 2010) all'acquisto di autoveicoli , ma la cifra per comprarli e utilizzarli - conteggiando anche il pagamento dell'assicurazione auto - sfiorerà i 208 miliardi di euro, il 13,4% del PIL (più di un settimo del totale).

L'azienda specializzata in economia ha spiegato che la diminuzione della spesa per l'acquisto di autoveicoli, nel 2011, sarà di quasi 3,6 miliardi di euro rispetto all'anno precedente. Tale flessione, però, verrà prontamente compensata dalla crescita dei costi sostenuti per l'acquisto di carburanti. Gli italiani, vessati dai continui rincari, metteranno mano al portafoglio sempre più spesso, spendendo, per questa voce, 67 miliardi di euro contro i 58,4 miliardi dell'anno precedente (+ 8,6 miliardi rispetto al 2010).

Quali sono le voci che incideranno maggiormente? Il comunicato parla di 38,1 miliardi di euro (+2,5%) destinati alle officine e ai produttori di ricambi auto; 21,5 miliardi (+3%) per la rc auto; 10,4 miliardi (+2,7%) per i pneumatici; 7 miliardi per i pedaggi autostradali; 6,7 per il bollo, 4,2 per i lubrificanti, 3,4 per le assicurazioni furto e incendio.

Per quanto riguarda gli aumenti in fatto di assicurazioni auto, non c'è da stupirsi: rispetto al resto dell'Europa, in Italia, le tariffe richieste per la rca costano più del doppio. 3,8 milioni di guidatori hanno effettuato preventivi assicurazione auto on line per sopravvivere ai rincari del 35% che hanno colpito il comparto auto.

Affinché la scelta della propria rc auto risulti davvero conveniente, è utile confrontare i preventivi di diverse compagnie. Grazie a SuperMoney, il portale per il confronto delle assicurazioni on line, è possibile valutare le offerte di 20 società assicurative, tra cui: Direct Line, leader nel campo delle assicurazioni on line, Linear, parte di Unipol Gruppo Finanziario S.p.A., Genialloyd, compagnia diretta di Allianz, Dialogo, appartenente al Gruppo Fondiaria-SAI, e molte altre.

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?