SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Assicurazione auto: i giovani scelgono polizze base

-

Agguerriti, fatalisti, sereni e disarmati: quattro categorie e altrettanti modi di affrontare un incidente stradale e la scelta delle assicurazioni on line.

immagini

I giovani includono nella propria assicurazione polizze base. I giovani scelgono assicurazioni base.

Il senso di onnipotenza che accomuna i più giovani è presente anche quando si parla di assicurazione auto. I neopatentati sottovalutano il rischio di causare oppure essere coinvolti in un incidente stradale e, quel pizzico di incoscienza che li contraddistingue, li spinge a stipulare una polizza auto base.

Qualora si verifichi un sinistro, la colpa è attribuita alla guida spericolata e poco attenta degli altri conducenti, ma anche il destino viene chiamato in causa. Questo atteggiamento fatalistico e irresponsabile, unito alla convinzione che la probabilità di essere coinvolti in un incidente sia pressochè inesistente, dunque, spingerebbe i più giovani a sottoscrivere polizze rca prive di garanzie aggiuntive.

Questo quadro in materia di assicurazione auto è emerso dalla ricerca "Stetoscopio - Il sentire degli assicurati italiani", promossa dalla compagnia online Quixa e condotta da MPS - Marketing Problem Solving, per monitorare l'atteggiamento dei cittadini nei confronti delle assicurazioni auto on line. L'analisi dipinge i profili di quattro guidatori "tipo": i fatalisti, gli agguerriti, i disarmati e i sereni, ognuno dei quali contraddistinto da comportamenti specifici attuati in caso di sinistro.

I "fatalisti", soprattuto giovani, nonostante in Italia, quasi ogni giorno, muoia un guidatore al di sotto dei 30 anni e 333 nel corso di un anno, continuano a stipulare contratti di assicurazione auto base perché convinti che, anche in caso di incidente, svolgeranno tutto correttamente. Quando, però, hanno in mano il modulo di constatazione amichevole, dimostrano di non saperlo compilare.

Gli "agguerriti", invece, solitamente uomini adulti, adottano un comportamento reattivo e battagliero, quasi preventivo, per essere sicuri che i propri diritti vengano rispettati in caso di incidente. Questa categoria, in genere, stipula una polizza di assicurazione auto completa di tutte le garanzie aggiuntive, tra cui: la responsabilità civile dei trasportati, la tutela legale, il bonus protetto e la mini-kasco. Gli agguerriti, inoltre, fotografano le auto incidentate, chiamano i vigili, memorizzano la targa dell'altro veicolo e controllano con attenzione l'andamento della pratica sino alla sua chiusura.

I "disarmati", donne in prevalenza, vivono il sinistro con estrema preoccupazione per la propria incolumità e quella delle persone eventualmente coinvolte, e affidano con ansia la gestione della pratica all'assicurazione perche' non sono in grado di controllarne l'andamento.

I "sereni", uomini e donne adulti, al contrario, affrontano l'incidente stradale senza particolare stress, perché possiedono una buona conoscenza dei pacchetti assicurativi, delle norme comportamentali e delle pratiche burocratiche. Questa categoria contrae polizze di assicurazione auto in modo assolutamente scrupoloso, basandosi sull'effettiva necessità di certe opzioni rispetto ad altre.

La città è una giungla di auto e non sempre è facile districarsi nel labirinto burocratico delle assicurazioni on line. Per avere una panoramica delle offerte di assicurazione auto disponibili sul mercato, è possibile utilizzare il servizio di SuperMoney, il portale per il confronto delle assicurazioni on line, che permette di valutare i preventivi di 20 società assicurative, tra cui: Linear, Direct Line, Genialloyd, Zurich Connect, Quixa, Axa e moltissime altre.

TAG preventivi rca

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?