SuperMoney
0236571853

Da rete fissa
800 032424

Da rete mobile
0236571853

Lun-Ven • 9-13/15-19

Rc Auto, l'Aci chiede più controlli

-

Crescono i prezzi delle assicurazioni auto, ecco le motivazioni

immagini

Il prezzo della Rc Auto in Italia è sensibilmente più alto rispetto a quello degli altri paesi europei. Tra le motivazioni avanzate dall'Ania, associazione delle compagnie assicuratrici, c'è anche il problema delle frodi assicurative, un tema che è stato oggi ripreso dal presidente dell'Automobile Club d'Italia Enrico Gelpi in un intervento alla Commissione Finanze della Camera dei Deputati. "Per debellare il fenomeno delle frodi - ha dichiarato Gelpi - e contrastare l'evasione dell'obbligo assicurativo, serve una norma che introduca l'obbligo di comunicazione della copertura rc auto per il rilascio e l'aggiornamento dei documenti di proprietà e di circolazione dei veicoli. Ciò consentirebbe un risparmio alle famiglie sul costo delle polizze ".

Nell'ultimo anno sono state infatti quasi 100 mila le infrazioni rilevate dalle Forze dell'Ordine per mancanza della Rc auto obbligatoria e circa 21 mila gli indennizzi del Fondo di garanzia per le vittime della strada per sinistri causati da veicoli senza copertura assicurativa (ben il 40% in più rispetto all'anno passato)."Le frodi assicurative finiscono per incidere sul premio che poi pagano tutti gli automobilisti - spiega Bruno Iambrenghi, Business Development Manager di Supermoney - Tuttavia una scelta accurata sulla compagnia assicurativa a cui affidare il proprio veicolo può garantire risparmi superiori al 67%, come hanno dimostrato i nostri studi".

Frodi o non frodi, gli automobilisti che hanno voglia di risparmiare sul premio della propria assicurazione possono quindi affidarsi al sistema di confronto della Rc auto di Supermoney. Attraverso il servizio offerto gratuitamente da Supermoney è possibile scoprire l'offerta più conveniente tra quelle proposte da 17 compagnie diverse.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.

Cosa ne pensi? Aggiungi un tuo commento


Vuoi rimanere sempre aggiornato?