Il numero di assicurazioni auto è in diminuzione in questo primo periodo del 2010. Le possibili motivazioni di questo calo dell'assicurazione auto sono da ricercare probabilmente nella diminuzione dell'acquisto di auto nuove e nella mancanza di incentivi statali.

L'assicurazione auto quindi sembra essere passata in secondo piano nelle priorità assicurative degli italiani. Il momento difficile del mercato automobilistico quindi fa diminuire il numero delle auto nuove nel parco macchine degli italiani.

Dal 2009 sono in progressiva riduzione anche le richieste di assicurazioni auto aggiuntive: la maggioranza degli assicurati opta infatti per la sola assicurazione auto obbligatoria di legge (RC), probabilmente in ragione dell'aumento dei prezzi in corso.

L'unico dato in crescita per quanto riguarda l'assicurazione auto è quello che riguarda l'assicurazione auto on-line, cresce infatti il risparmio medio conseguibile tramite comparazione on-line. Per questo è consigliabile consultare il sito www.supermoney.eu, dove è possibile confrontare e valutare quale potrebbe essere la migliore assicurazione auto per le proprie esigenze.

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento