Sempre più società si propongono come Compagnie per la stipula di assicurazioni auto online, ma l'elenco delle truffe nel campo delle assicurazioni auto continua a crescere. Gli utenti, attratti dai premi assicurativi molto alti, si lasciano convincere a sottoscrivere assicurazioni auto online senza prima verificare l'autenticità della compgnia contraente.

L'Isvap (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo) ha da poco smascherato l'ennesima compagnia assicurativa fantasma, l'Allianz Hungária Biztosító Részvénytársaság, con sede a Budapest, in Ungheria.

Come dice il comunicato emesso da Isvap, tale compagnia assicurativa opera regolarmente in Italia in libera prestazione di servizi, ma non è autorizzata ad interessarsi del ramo RC auto. Le conseguenze derivanti da tale attività ricadono sia sugli intermediari che sui contraenti. I primi incorrono nello svolgimento di un'attività non consentita dalle vigenti disposizioni normative, mentre per i secondi si prospetta una sgradevole sorpresa: non solo l'inesistenza della copertura assicurativa, ma persino il sequestro del veicolo e una sanzione fino a € 3.119. E' sempre meglio, quindi, verificare che i contratti RC auto siano emessi da imprese autorizzate, consultando l'Albo delle imprese messo a disposizione sul sito www.isvap.it o telefonando al numero 06 42.13.31.

Per effettuare dei preventivi sulle assicurazioni auto, vi consigliamo di consultare il sito supermoney.eu, dove è possibile effettuare un confronto diretto tra le maggiori compagnie assicurative.