Affidarsi alle assicurazioni auto online è la soluzione ai rincari delle assicurazioni tradizionali. Le assicurazioni auto online registrano sempre più utenti che si affidano alle loro polizze, evitando in questo modo di pagare i costi delle assicurazioni tradizionali in continuo rincaro. Secondo la Federconsumatori e l'Adusbef l'aumento delle assicurazioni auto arriverà al 15% (Federconsumatori), ben 130€ in più a favore delle agenzie.

Questa situazione svantaggiosa per gli assicurati si trasforma in un'occasione virtuosa nel momento in cui si sceglie di utilizzare una soluzione al passo con i tempi come le assicurazioni online. I vantaggi proposti da tali assicurazioni on-line sono notevoli, non solo dal punto di vita economico, ma anche pratico. Innanzitutto la possibilità di ottenere un preventivo su misura direttamente dal sito, gratuito, rappresenta una comodità in termini di risparmio di tempo e energia. Tra i numerosi servizi assicurativi che si trovano nel web è utile selezionarne due particolarmente convenienti.

Zurich Connect

Zurich Connect dispone di un'offerta molto accattivante: alla possibilità di ottenere un preventivo gratuito e conseguente confronto con la polizza auto che si vuole abbandonare, si aggiunge una forma di rimborso (100€ in buoni carburante) qual'ora l'assicurazione Zurich non risultasse vantaggiosa per l'utente. Nel preventivo sono inclusi la garanzia Furto e incendio, oltre alla RCA, e le stesse garanzie della polizza vecchia che non deve avere sinistri negli utlimi 5 anni.

Quixa

Quixa che, oltre a garantire i consueti vantaggi di un'assicurazione on-line, offre anche la convenienza di risparmiare fino al 40% sul premio. Inoltre prevede anche la disponibilità di garanzie aggiuntive come il furto e incendio, l'assistenza stradale e la copertura per atti vandalici e condizioni climatiche.
Prima di scegliere una nuova assicurazione auto è bene confrontare le migliori offerte sul sito supermoney.eu

La riproduzione di questo contenuto è autorizzata esclusivamente includendo il riferimento alla fonte e l'attivazione di un link di riferimento.