Polizza Furto

Scopri cosa pensa la community:
Leggi le opinioni
Ti siamo stati utili?
Raccomandaci su Google

Polizza Furto: cos’è?

La polizza Furto rientra nella lista di garanzie accessorie con cui è possibile integrare la copertura offerta da un normale contratto per l’assicurazione auto. Con la garanzia Furto potrai tutelarti nel caso di danni subiti in seguito a tentativi di furtorapinadanneggiamento e distruzione del veicolo o di una sua parte, godendo di un rimborso proporzionale all’entità del danno subito e al valore economico della vettura. Questa polizza è particolarmente adatta a gli automobilisti che sono soliti lasciare il proprio veicolo in strada, soprattutto negli orari notturni.

Puoi selezionare la polizza Furto al momento della sottoscrizione del contratto di assicurazione auto. Offerta spesso in abbinamento alla polizza Incendio, con questa polizza ti potrai garantire il giusto rimborso nei casidi danni provocati da episodi e tentativi di furto e rapina, che hanno provocato il danneggiamento di una parte o dell’intero veicolo. Sottoscrivere l’assicurazione furto comporterà ovviamente un aumento sui costi del premio assicurativo, proporzionali al valore economico della tua vettura e alla tipologia del danno subito.

 

Polizza Furto: quando conviene?

Ti conviene sottoscrivere una polizza Furto se sei solito parcheggiare l’auto in strada soprattutto negli orari notturni, quando i veicoli sono più esposti al rischio di furti e possibili danni; se hai acquistato un’auto nuova o comunque possiedi un veicolo dall’elevato valore economico. Con la polizza Furto sarai risarcito in tutti i casi didanneggiamento e distruzione del veicolo, sia totali che parziali, ma anche nei tentativi di furto, scasso rapina.

Con questa polizza avrai diritto al rimborso anche nel caso di furto di una singola parte del veicolo. Per i casi di distruzione potrai ottenere il risarcimento per l’intero valore della macchina o solo delle parti danneggiate e seconda dei casi. Non potrai invece ottenere un rimborso nei casi in cui ti vengano rubati degli oggetti presenti all’internodell’auto, oppure se al momento del furto della vettura si trovavano degli oggetti di particolare valore all’interno.

Scegliere una polizza Furto ti garantisce senza dubbio maggiori tutele, ma questo comporterà un aumento dei costi del premio assicurativo. Questo sarà calcolato in base al valore commerciale della vettura al momento disottoscrizione del contratto, chesarà rinegoziato ogni anno al ribasso al momento di rinnovo della polizza. Alla polizza furto potrai aggiungere anche delle altre garanzie e avere così una copertura assicurativa personalizzata.

 

Le altre garanzie accessorie

Oltre alla polizza Furto è possibile valutare e sottoscrivere anche altre garanzie accessorie, come: la polizza Incendio, la polizza Kasko, la polizza Cristalli, la polizza per l’Assistenza Stradale, la Tutela Legale e quella Infortuni Conducente o danni subiti in seguito ad Eventi Naturali, socio-politici e Atti Vandalici.

 

E tu, cosa ne pensi della polizza Furto? Secondo te è conveniente sottoscriverla? Raccontaci la tua opinione in un commento!

 

Leggi tutti i commenti